Ribery e la nostalgia della famiglia: “Difficile festeggiare senza di te”

Ribery e la nostalgia della famiglia: “Difficile festeggiare senza di te”
Viola News SPORT

Ringrazio Allah ogni giorno per avere la donna più bella del mondo, per avere i bambini più belli del mondo… Il più bello di regali è che siate felici e soprattutto molto orgogliosi della nostra famiglia.

Sono lontano, è molto molto difficile festeggiare il mio compleanno senza di te, mia vita.

Franck Ribery ha affidato ai social le sue sensazioni nel giorno dei 38 anni: ecco quanto postato dal numero 7 della Fiorentina (Viola News)

Se ne è parlato anche su altre testate

È saltato agli occhi di tutti come Valentin Eysseric abbia effettuato una metamorfosi che nessuno si sarebbe aspettato. È vero, non sono tempi gioiosi, la Fiorentina non gioca la Champions League e neanche l’Europa League. (Firenze Viola)

Nostalgia e malinconia espresse attraverso un lungo messaggio postato su Instagram oggi, nel giorno del 38/o compleanno. Prendetevi sempre cura di vostra madre perché è la migliore, prendetevi sempre cura dei vostri fratelli perché sono i migliori. (Voce Giallo Rossa)

A giugno il contratto di Ribery scadrà e, ora come ora, le possibilità di un addio restano alte. Colpa dei ripetuti acciacchi fisici e di una squalifica per somma di ammonizioni (l’ultima col Parma), scrive il Corriere Fiorentino. (Fiorentina.it)

RIBERY-CACERES, COMPLEANNO CON TANTI DUBBI

Poi, da qui a poco più di due mesi, dovrà prendere una decisione sul proprio futuro: proseguire in Italia, magari al Monza, rimanere a Firenze oppure tornare in Bundesliga, dalla famiglia di cui tanto sente la nostalgia. (Viola News)

Prendetevi sempre cura di vostra madre perché è la migliore, prendetevi sempre cura dei vostri fratelli perché sono i migliori… non sapete nemmeno cosa state facendo al mio cuore Ribéry si rivolge direttamente ai figli: "È il vostro papà che vi parla… voi siete il mio dono più grande, ma soprattutto il mio più prezioso. (LA NAZIONE)

Di sicuro lo dovranno avere i due giocatori ma anche il club viola, che dovrà pesare i pro e i contro La scorsa stagione, durante il recupero dal lungo infortunio, anche dallo skybox riusciva infatti a trascinare il pubblico e i compagni. (Firenze Viola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr