Iniziati i test salivari nelle scuole-sentinella : Alla Volta di Latina, Garibaldi di Fondi e Gramsci di Aprilia

news-24.it INTERNO

Le disposizioni governative dispongono che i test vengano consegnati dagli operatori Asl alle scuole, in modo che poi siano i genitori a somministrarli ai propri figli.

Il salivare è il test meno invasivo tra quelli in circolazione ed è il più indicato per i bambini.

I primi 550 test salivari molecolari (nell’ambito del programma ministeriale) verranno distribuiti tra tre grandi plessi del territorio: dopo l’Alessandro Volta, sarà il turno della Gramsci di Aprilia e della Garibaldi di Fondi (news-24.it)

La notizia riportata su altri giornali

I test scelti sono i lollisponge salivari, dei tamponi con un bastoncino che possono essere tenuti in bocca dal bambino come un lecca lecca. Le scuole sentinella che hanno aderito sono pronte per ricevere questa mattina il personale sanitario. (Bignotizie.it)

Mercoledì 15 Settembre la Asl Roma 4 partirà con il monitoraggio nazionale nelle scuole dei 4 distretti. In partenza, sarà il personale sanitario della Roma 4 a guidare alunni e insegnanti, mentre più avanti, con l’aiuto di un video tutorial la somministrazione del campione potrà essere eseguita a casa in autonomia. (L'agone)

Inoltre, al momento figurano ancora in monitoraggio ulteriori 12 classi ed un altro gruppo di un centro estivo. I pazienti over 80 a domicilio verranno invece seguiti dai medici di famiglia" conclude Benazzi (TrevisoToday)

Su 92 studenti che si sono già autosomministrati il test salivare molecolare a casa e lo hanno riconsegnato oggi, 72 sono risultati negativi mentre gli altri 20 non lo hanno effettuato in modo corretto, dunque non è stato possibile processarlo. (Oggi Treviso)

«Il ministero alla Salute non ritiene solo utile il nostro screening, che si aggiunge a quello nazionale, ma lo valuta positivo, utile e necessario — spiega il governatore Arno Kompatscher—. Il ministro Bianchi: la piattaforma per controllare i permessi funziona. (Corriere della Sera)

I test potranno anche essere salivari, visto che dal 23 settembre questo tipo di analisi sarà omologato ai tamponi tradizionali e darà diritto al green pass. Oggi si ritorna fra i banchi in 9 Regioni e una Provincia autonoma – A fine mese partiranno i test salivari – Debutta oggi la piattaforma per controllare i green pass. (FIRSTonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr