10mila euro per sfregiare la ex, la vicenda agghiacciante vissuta

10mila euro per sfregiare la ex, la vicenda agghiacciante vissuta
Approfondimenti:
ContoCorrenteOnline.it INTERNO

Una navigazione nei meandri del dark web, dove evidentemente qualcuno era disposto a prendere una ricompensa per rovinare per sempre la vita a qualcun altro.

LEGGI ANCHE > > > Si spacciavano per funzionari pubblici ma era un truffa… da 650 mila euro. 10mila euro per sfregiare la ex: il sicario assoldato sul dark web. L’indagine è stata condotta dal sostituto procuratore Daniela Cento e coordinata dal procuratore Michele Prestipino

Qui, tramite un intermediario, avrebbe contattato il sicario accordandosi, sembra, per una somma di 10 mila euro in bitcoin. (ContoCorrenteOnline.it)

La notizia riportata su altre testate

L’uomo voleva ingaggiare una persona per sfregiare con l’acido e ridurre in sedia a rotelle l’ex fidanzata dopo la fine della loro storia. (Corriere TV)

Aveva deciso di commissionare a un sicario un lavoro di violenza e la vittima designata era la sua ex fidanzata. La Procura della Repubblica di Roma ha disposto i domiciliari per un 40enne grazie all’Interpol. (Vesuvius.it)

Cercava un sicario sul dark web. Quello che è stato definito un “esperto informatico” ha tentato la via del dark web e del pagamento in bitcoin per cercare di non lasciare traccia, ma le sue tracce sono state invece seguite dagli inquirenti fino al domicilio, passo dopo passo. (Punto Informatico)

Cerca sicario su dark web per sfregiare fidanzata, quarantenne arrestato

Ma è la prima volta che, attraverso un’investigazione su diversi piani operativi, reali e virtuali, gli investigatori della Polizia Postale e delle Comunicazioni, della Squadra Mobile e della Polizia Postale di Roma sono riusciti a individuare e fermare e arrestare il mandante di un grave delitto di violenza di genere, progettato nei minimi dettagli sul Dark web. (Corriere della Sera)

Gli investigatori della Polizia postale, con il fondamentale contributo della cooperazione di Europol, che ha effettuato l'analisi delle transazioni finanziarie, hanno identificato il responsabile dell'agghiacciante richiesta. (IL GIORNO)

Cerca sicario su dark web per sfregiare fidanzata, quarantenne arrestato. L'intermediario metteva in contatto il committente con un uomo, che si impegnava a portare a compimento l'incarico in breve tempo. (Rai News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr