Dl Semplificazioni, appalti accelerati per un anno, senza gara per i lavori sotto i 150mila euro - ItaliaOggi.it

Dl Semplificazioni, appalti accelerati per un anno, senza gara per i lavori sotto i 150mila euro - ItaliaOggi.it
Italia Oggi Italia Oggi (Interno)

Inoltre è prevista una revisione della responsabilità erariale e dell'abuso d'ufficio, limitati alla sola colpa grave e dolo, e una serie di semplificazioni per l'edilizia.

Tra le priorità, l'abbattimento dei tempi di durata del procedimento di Valutazione impatto ambientale (Via) che arrivano anche a punte estreme di dieci anni.

Ne parlano anche altre fonti

Tra le priorità, l'abbattimento dei tempi di durata del procedimento di Valutazione impatto ambientale (Via) che arrivano anche a punte estreme di dieci anni. Previste semplificazioni anche per il rilascio della carta d’identità elettronica. (Italia Oggi)

La bozza che circola, però, offre già indicazioni importanti di cosa il Governo intende per snellire procedure e pratiche statali al fine di rilanciare il Paese. Come promesso nella cornice degli Stati Generali, il decreto Semplificazione dovrà essere motore di modernità ed efficienza. (Money.it)

Inoltre, è prevista una revisione della responsabilità erariale e dell’abuso d’ufficio, oltre a una serie di semplificazioni per l’edilizia. Nella bozza del decreto Semplificazioni, ancora in via di definizione, sono contenuti 48 articoli. (PUPIA)

Tra le altre misure anche una revisione della responsabilità erariale e dell’abuso d’ufficio, oltre che una serie di semplificazioni per l’edilizia. Appalti senza gara. Sono previste deroghe di un anno sulle soglie per le assegnazioni degli appalti senza gara, commissari e rilascio della certificazione anti-mafia. (Open)

Questi i tre titoli del Dl Semplificazioni il cui varo è atteso in settimana. Il testo della bozza inserisce, infatti, l’obbligo per le amministrazioni di offrire i servizi anche in modalità digitale e su mobile. (QuiFinanza)

creazione di una procedura speciale accelerata (fast-track) dedicata all’espletamento delle procedure VIA delle opere ricomprese nel Programma Nazionale Integrato Energia e Clima (PNIEC). Il Governo prevede inoltre di “ ”, la app dei servizi pubblici la cui versione beta è stata lanciata in primavera. (ingenio-web.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr