Stupro Roma, parla la vittima: "Presi un pugno, poi non ricordo". Ma smentisce Oprea: "Mai avvicinata dai due arabi"

Ascoltata al Tribunale di Roma per l'incidente probatorio, la turista australiana racconta di aver perso i sensi dopo il colpo ricevuto in viso: "Mi sono risvegliata dopo alcuni minuti e avevo dolori in più parti del corpo". Resta l'attesa per i ... Fonte: Il Fatto Quotidiano Il Fatto Quotidiano
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....