;

Rottamazione ter, ultima chance il 9 dicembre: cosa succede a chi non paga

QuiFinanza QuiFinanza (Economia)

Se il debitore ha versato in ritardo la rata di luglio non deve fare nulla poiché è automaticamente rimesso in termini.

I soggetti che, invece, non hanno rispettato la scadenza di dicembre hanno comunque potuto presentare la domanda di rottamazione ter, con pagamento della prima rata sempre alla fine dello scorso mese di luglio.

Chi sono i soggetti interessati alla proroga della rottamazione ter.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.