"Così Berlusconi si libera dei dirigenti": contro la federazione con la Lega la fronda dei parlamentari di Forza Italia

Così Berlusconi si libera dei dirigenti: contro la federazione con la Lega la fronda dei parlamentari di Forza Italia
Today.it INTERNO

Tornando alla politica, lei insomma vede Forza Italia al centro di un progetto riformista, ma lì ora c’è un vuoto cosmico.

Si è arroccata intorno a poche figure e, con la federazione con la Lega, Berlusconi si vuole liberare di questi dirigenti”

Dare oggi per scontata una alleanza con le forze sovraniste non serve a Forza Italia, che rischia di essere subalterna”.

Ma non perché contrario ad un principio di unità nel centrodestra, ma per Forza Italia. (Today.it)

La notizia riportata su altre testate

"Berlusconi mi aveva proposto il partito unico ma non si può fare in 15 giorni", rivela Salvini lanciando il ticket sindaco-vice. In pole a Roma pare tornato Michetti; Forza Italia – che con il Carroccio gli bloccava la strada – cede per candidare Occhiuto governatore della Calabria. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Più probabile, come innovazione, rispetto alla nascita di gruppi parlamentari unici, ai quali la pancia forzista si oppone drasticamente. Tanti, in primis il coordinatore nazionale Antonio Tajani, dicono che il simbolo di Forza Italia non si tocca: gli elettori continueranno a trovarlo sulla scheda. (Liberoquotidiano.it)

politica. Siamo in dirittura d'arrivo garantisce il leader leghista, dopo uno stallo che ha spinto Giorgia Meloni a strigliare gli alleati per i ripetuti rinvii. (TG La7)

Salvini: 'Berlusconi voleva il partito unico, oggi nuovo vertice per i candidati'

Silvio Berlusconi, le condizioni: "Sto meglio, sono i giudici la mia malattia" (Photo by Livio Anticoli/Pool/Insidefoto/Mondadori Portfolio via Getty Images). Dopo i ricoveri che hanno caratterizzato gli ultimi mesi di Silvio Berlusconi, l'ex premier è tornato a parlare della sua vera "malattia": i giudici. (Yahoo Notizie)

A chi gli chiedeva se l’idea fosse quella di gruppi parlamentari uniti, Salvini ha risposto che “Vogliamo semplificare la vita degli italiani, la politica e il governo. (LA NOTIZIA)

politica. Siamo in dirittura d'arrivo garantisce il leader leghista, dopo uno stallo che ha spinto Giorgia Meloni a strigliare gli alleati per i ripetuti rinvii. (TG La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr