Microsoft rilascia la sua prima distribuzione Linux

Microsoft rilascia la sua prima distribuzione Linux
Tom's Hardware Italia SCIENZA E TECNOLOGIA

Sembra quindi che Microsoft abbia sepolto l’ascia di guerra contro Linux, considerato per decenni un nemico

Microsoft ha ringraziato il Photo OS Project di VMware, il Fedora Project, Linux From Scratch, OpenMamba distro, GNU e la Free Software Foundation (FSF).

È incredibile vedere un progetto del genere prendere luce, dato l’ex CEO di Microsoft, Steve Ballmer, aveva addirittura definito Linux come un “cancro da estirpare”. (Tom's Hardware Italia)

Ne parlano anche altri giornali

Exploit. Qualys è riuscita a sfruttare il bug ottenendo i privilegi su Ubuntu 20.04, Ubuntu 20.10, Ubuntu 21.04, Debian 11 e Fedora 34 Workstation. Greg Kroah-Hartman, manutentore del kernel Linux, ha già rilasciato una patch per Sequoia valevole per il branch 5. (Linux Freedom)

Kernel Linux: scovato grave bug battezzato “Sequoia”, ecco i dettagli
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr