"L'Inps non ha soldi per la cassa Covid: servono coperture". L'allarme di Bonomi

L'Inps non ha soldi per la cassa Covid: servono coperture. L'allarme di Bonomi
L'HuffPost INTERNO

Il governo è informato, so che sono stati informati i ministri competenti, speri arrivino presto le risposte”

Spero che di fronte ad una notizia del genere arrivino rapidamente le coperture.

“E’ notizia di oggi che in ambito cassa Covid l’Inps non ha i soldi per pagarla.

Quindi le aziende hanno anticipato per provvedimenti emergenziali ed oggi scopriamo che non ci sono le coperture.

Lo ha detto il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, intervenuto al panel ‘Infrastrutture, anello di congiunzione tra domanda e offerta’. (L'HuffPost)

Se ne è parlato anche su altri giornali

«L'ampia possibilità di ricorrere alle integrazioni salariali consente di attutire gli impatti della graduale rimozione del blocco dei licenziamenti», ha aggiunto. Questo vorrebbe dire che il manufatturiero dovrebbe licenziare il 50% del personale: sono evidentemente affermazioni che vengono fatte solo per diffondere paura. (ilGiornale.it)

Bonomi ha poi ricordato che dal sindacato è arrivato un allarme licenziamento fino a 2 milioni di lavoratori, il che significherebbe che le aziende dell’industria sarebbero pronte a licenziare metà del loro personale. (QuiFinanza)

(Teleborsa) - Sulla fine del blocco dei licenziamenti nell'industria manifatturiera e nell'edilizia, prevista per il 30 giugno, "la mediazione di Draghi è stata molto saggia e molto equilibrata". (ilmessaggero.it)

Bonomi non cede sui tagli. Ma M5S fa da sponda alla Cgil

Sulla partecipazione delle donne al mondo del lavoro "siamo molto indietro", ha detto che "prima della pandemia la partecipazione delle donne era 10 punti sotto. Siamo i primi a dire che noi imprenditori dobbiamo far partecipare le donne al mondo del lavoro e avere una parità di retribuzione (ilmessaggero.it)

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi (Borsa Italiana)

€ 500.000.007,00 int. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154 (Mediaset Play)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr