Caro carburante, in GU il nuovo taglio di accise e IVA: si applica dal 9 luglio al 2 agosto

Ipsoa ECONOMIA

A cura della Redazione

L’aliquota IVA applicata al gas naturale usato per autotrazione è stabilita nella misura del 5 per cento.

Gli esercenti i depositi commerciali di prodotti energetici assoggettati ad accisa e gli esercenti gli impianti di distribuzione stradale di carburanti trasmettono, entro il 9 agosto 2022, all'Ufficio competente per territorio dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli, per via telematica, i dati relativi ai quantitativi dei prodotti usati come carburante giacenti nei serbatoi dei relativi depositi e impianti alla data del 2 agosto 2022. (Ipsoa)

Se ne è parlato anche su altri media

Ora che manca poco meno di un mese al prossimo 2 agosto, ovvero la data durante la quale scadrà l’attuale taglio alle accise praticato e prolungato dal Governo di recente, pare ci siano ottime notizie in merito ad un ulteriore incremento dell’arco temporale nel quale insisterà una ormai possibile ulteriore proroga. (ClubAlfa.it)

– “Senza rimborsi, il taglio delle accise sta penalizzando i gestori dei distributori di carburante che, con l’entrata in vigore del provvedimento, hanno venduto le giacenze di benzina e gasolio scontate dell’imposta, nonostante l’avessero pagata in precedenza. (Sardegna Reporter)

- ROMA, 05 LUG - "Le attuali quotazioni del petrolio e del carburante sono a livelli insostenibili per tutte le categorie di consumatori. Così il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti intervenendo con un messaggio all'assemblea annuale dell'Unem (La Gazzetta del Mezzogiorno)

"Dai dati tratti dal sistema dell'Osservatorio prezzi carburanti il prezzo medio alla pompa della benzina e del gasolio al 4 luglio – ha affermato il ministro – risulta rispettivamente di 2,040 euro/lt (-2,1 cent/lt rispetto alla settimana precedente) e di 2,002 euro/lt (-2,6 cent/lt rispetto alla settimana precedente)" (Finanza Repubblica)

Il Governo è intervenuto prevedendo uno sconto sui carburanti che continuerà ad essere applicato almeno fino all'8 luglio" e "stiamo valutando una ulteriore proroga dello sconto perché la dinamica del prezzo del carburante è ancora, ahimè, crescente". (La Sicilia)

Questa realtà non va lasciata sola perché il successo di questa impresa oggi è il successo di un intero territorio Franchini, Ruote Libere: “Un pieno di legalità: la lotta alla mafia passa anche dal distributore di carburante La Ghisi di Finale Emilia”. (Sardegna Reporter)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr