Capello sulla Juve: "Oggi lezione di calcio. Se non impariamo a giocare all'inglese sarà dura"

Capello sulla Juve: Oggi lezione di calcio. Se non impariamo a giocare all'inglese sarà dura
TUTTO mercato WEB SPORT

Sono due allenatore tedeschi e forse dobbiamo imparare da loro per giocare un calcio più tonico e veloce

Oggi abbiamo visto il Chelsea che gioca pochissimo la palla indietro o ripartendo da basso.

Capello sulla Juve: "Oggi lezione di calcio.

Se non impariamo a giocare all'inglese sarà dura". vedi letture. "Credo che questa sia stata una vera lezione, una lezione di calcio".

Così l'ex allenatore Fabio Capello dagli studi di Sky Sport ha parlato della rotonda vittoria del Chelsea sulla Juventus: "Vediamo giocare il Liverpool giocare sempre in verticale con la massima velocità. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altre testate

Juve, Bonucci: "Sconfitta pesante ma guardiamo avanti. Testa al campionato e alla rincorsa". (TUTTO mercato WEB)

Chelsea Juventus, nel post partita è intervenuto il capitano del match Leonardo Bonucci che ha commentato così la sconfitta dei bianconeri. Una brutta sconfitta per i bianconeri, Leonardo Bonucci ha voluto commentare così la straripante superiorità del Chelsea questa sera:. (JuveLive)

C'è sempre un avversario pronto a sbarrare la linea di passaggio oppure a toccare il pallone quel tanto da favorire il recupero La Juventus non perdeva 4-0 in Europa dal 9 marzo 2000, ottavi di finale di Coppa Uefa con il Celta Vigo. (Tuttosport)

Il miglior giovane arbitro di calcio italiano? Un piemontese: Luca Pairetto

Forse dobbiamo imparare dagli allenatori tedeschi a giocare un calcio più aggressivo e qui tiro in ballo gli arbitri, da noi si fischia al minimo contatto. (Corriere dello Sport.it)

È una sconfitta pesante ma dobbiamo guardare avanti alla partita di sabato con l'Atalanta", le parole a Sportmediaset a caldo. La Juve è sicuramente mancata sul piano delle prestazione: "Siamo venuti qua per giocarci la partita. (Sport Mediaset)

È recente la notizia che l’AIA l’ha nominato arbitro internazionale ma potrà fischiare il calcio d’inizio nelle competizioni internazionali solamente a partire da gennaio 2022 Luca e la passione per il calcio in casa Pairetto. (Torino Top News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr