Usa, l’uragano Nicholas si abbatte sul Texas

Usa, l’uragano Nicholas si abbatte sul Texas
LaPresse ESTERI

I meteorologi del National Hurricane Center di Miami hanno affermato che i venti più sostenuti hanno raggiunto i 120 chilometri orari. (LaPresse) L’uragano Nicholas si è abbattuto sul Texas, portando 50 centimetri di pioggia in alcune aree costiere del Golfo del Messico.

Si prevedono pericolose inondazioni nelle aree costiere dal Messico alla Louisiana.

Il video di Freeport, a sud-ovest di Houston, mostra strade e parcheggi allagati, mentre a Brazoria, sempre nella zona sudoccidentale di Houston, un albero è caduto sopra un rimorchio. (LaPresse)

Su altre testate

Lo fa sapere il Centro nazionale per gli studi atmosferici degli Stati Uniti d’America (National Center for Atmospheric Research – NCAR). Non si tratta dell’allunaggio, ma di qualcosa di più terrestre: la tempesta tropicale Nicholas si è infatti rafforzata trasformandosi in un potente uragano e ora si avvicina alla costa degli Stati Uniti, puntando verso Houston, in Texas. (In Terris)

Continuano a viaggiare ben sostenuti i prezzi del petrolio, vicini ai massimi da sei settimane a causa dei timori di una riduzione dell’offerta statunitense. Le autorità statunitensi hanno innalzato il livello di pericolosità della tempesta Nicholas, classificandola come uragano. (La Voce di New York)

Nicholas sta arrivando con venti fino a 120 chilometri all'ora, con raffiche ancora più forti. Si prevede che la tempesta scaricherà fino a 45 centimetri di pioggia nell'area di Houston, hanno detto i meteorologi. (Tiscali.it)

L'uragano Nicholas si sta abbattendo su Texas e Louisiana

Lo ha comunicato il National Hurricane Center nel suo ultimo aggiornamento. 1230 AM CDT 14 September -- Hurricane #Nicholas has made landfall on the eastern part of the Matagorda Peninsula, about 10 miles west-southwest of Sargent Beach, Texas. (Ticinonline)

Si prevede che la tempesta scaricherà fino a 45 centimetri di pioggia nell'area di Houston, hanno detto i meteorologi. Lo afferma il Centro nazionale Usa per gli Uragani. (RagusaNews)

La tempesta tropicale Nicholas potrebbe acquisire maggiore potenza sulle acque calde del golfo del Messico, secondo notizie. Secondo i meteorologi, Nicholas sta portando con sé forti piogge, venti e mareggiate in alcune aree delle coste centrali e settentrionali del Texas. (Metropolitan Magazine )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr