Imu 2021, acconto entro il 16 giugno: ecco tutte le agevolazioni

Imu 2021, acconto entro il 16 giugno: ecco tutte le agevolazioni
Yahoo Finanza ECONOMIA

In vista della scadenza ormai prossima, il Centro studi enti locali in un'analisi elaborata per l'Adnkronos ricorda le agevolazioni, vecchie e nuove, che riguardano l'Imu.

Imu 2021, mercoledì 16 giugno va versato l'acconto dell'imposta sugli immobili.

L'elenco degli esentati dal versamento comprende anche gli immobili posseduti dai soggetti passivi che hanno i requisiti per l’accesso ai contributi previsti dal decreto legge sostegni, purché gli stessi siano anche gestori. (Yahoo Finanza)

La notizia riportata su altre testate

In particolare, gli uffici dell’Associazione forniranno informazioni sulle aliquote e le detrazioni dei vari Comuni, effettueranno il calcolo delle imposte dovute e daranno supporto nella compilazione dei modelli di versamento. (piacenzasera.it)

In dettaglio, per l’IMU 2021, questi versano:. 1° acconto IMU 2021 (pari al 50% dell’IMU 2020), entro il 16 giugno 2021. (pari al 50% dell’IMU 2020), entro il 16 giugno 2021 2° acconto IMU 2021 (pari al restante 50% dell’IMU 2020), entro il 16 dicembre 2021. (InvestireOggi.it)

Riduzioni. del 25% della base imponibile per i contratti stipulati ai sensi della L. Scade il prossimo 16 giugno il pagamento dell’Acconto IMU. (siciliareport.it)

Olbia. Decreto sostegni. Cancellazione prima rata IMU

Intanto, però, il proprietario deve comunque pagare l’IMU anche se non al 100%. Inoltre lo stesso provvedimento riguarda i proprietari di immobili per attività turistiche ricettive, strutture espositive e locali di divertimento esistenti in Italia. (Proiezioni di Borsa)

Non sono previste, invece, esenzioni per i titolari di pensione estera iscritti all’Aire, i quali dovranno effettuare i versamenti sui fabbricati secondo l’aliquota ordinaria. L’agevolazione compete esclusivamente per gli immobili nei quali i soggetti passivi IMU esercitano l’attività di cui siano anche gestori. (OrvietoSì)

Cancellazione prima rata IMU.L’assessore al bilancio Michele Fiori comunica che, come da Art. 41/2021), non è dovuta la prima rata IMU relativa agli immobili posseduti dai soggetti passivi per i quali ricorrono le seguenti condizioni:. (Sardegna Reporter)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr