Nuovo Disciplinare per il Prosciutto di San Daniele

Nuovo Disciplinare per il Prosciutto di San Daniele
Il Friuli Il Friuli (Economia)

L’obiettivo, fin dalla nostra istituzione, è sempre stato quello di promuovere, valorizzare e tutelare il Prosciutto di San Daniele.

La revisione del Disciplinare è un atto volontario unilaterale voluto dal Consorzio del Prosciutto di San Daniele nonché una nuova pietra miliare per il miglioramento qualitativo del San Daniele che ha l’obiettivo di garantire al consumatore standard sempre più elevati.

La notizia riportata su altri giornali

Tecnologia al servizio della tradizione, che non stravolge la produzione ma mira alla salvaguardia del prodotto e alla giusta valorizzazione. Giuseppe Villani, Presidente del consorzio. Prosciutto San Daniele: le caratteristiche. (La Repubblica)

La produzione del Prosciutto di San Daniele Dop, ha precisato il Consorzio friulano, nel 2019 è circa 2.600.000 cosce avviate alla lavorazione. Lo ha evidenziato il direttore generale del Consorzio del Prosciutto di San Daniele, Mario Cichetti, a Roma in occasione della presentazione del nuovo disciplinare della specialità friulana a denominazione di origine protetta (Dop). (La Repubblica)

Dal 1996 il prosciutto di San Daniele è riconosciuto dall’Unione europea come prodotto a Denominazione di Origine Protetta. Inoltre, sono stati inseriti paletti ben precisi per la dieta che dovranno seguire i suini che rientrano nel circuito del prosciutto crudo San Daniele Dop. (QuiFinanza)

Altrettanto nuovo è il limite fissato per il peso del prosciutto stagionato (massimo 12,5 kg, minimo 8,3 kg). L'obiettivo, fin dalla nostra istituzione, è sempre stato quello di promuovere, valorizzare e tutelare il Prosciutto di San Daniele. (La Stampa)

Tra le novità: l'introduzione di un peso massimo di 17,5 kg e di un peso minimo di 12,5kg per le cosce fresche impiegate nella preparazione del prosciutto di San Daniele. Un fatturato di 330 milioni di euro con una produzione che sfiora i 2,8 milioni di prosciutti nel 2018. (Sky Tg24 )

di Giorgio dell'Orefice. (Ansa). 2' di lettura. Giro di vite per il Prosciutto di San Daniele. È stato infatti presentato a Roma il nuovo disciplinare di produzione pubblicato in gazzetta ufficiale lo scorso 21 dicembre. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.