30 ospiti di casa anziani nel cosentino positivi al Covid, grazie alla prima dose di vaccino ricevuta solo lievi sintomi

30 ospiti di casa anziani nel cosentino positivi al Covid, grazie alla prima dose di vaccino ricevuta solo lievi sintomi
Corriere di Lamezia INTERNO

Share 0 Condivisioni. 44 sec. CASTROLIBERO (COSENZA) – Avevano ricevuto la prima dose di vaccino le 30 persone ospiti di Villa Flora, struttura residenziale per anziani situata a Castrolibero, alle porte di Cosenza, risultate positive al Covid-19.

Happy 0 0 % Sad 0 0 % Excited 0 0 % Sleepy 0 0 % Angry 0 0 % Surprise 0 0 %

Riguardo invece ai dipendenti della struttura, sono stati accertati 4 casi positivi e 5 negativi. (Corriere di Lamezia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Da giovedì 29 aprile a sabato primo maggio, su un totale di 65.118 prime dosi somministrate in Sicilia, il 66,52% (43.319) hanno riguardato persone, rientranti nei target attuali della campagna vaccinale, che hanno deciso di aderire all’Open day, dunque senza prenotazione. (RagusaOggi)

Ecco nel dettaglio le singole regioni: Abruzzo (82,7%), Basilicata (81,2%), Calabria (75,7%), Campania (82,2%), Emilia-Romagna (86%), Friuli Venezia-Giulia (80,8%), Lazio (80,7%), Liguria (88,4%), Lombardia (86%), Marche (87%), Molise (84,8%), Provincia autonoma Bolzano (78,7%), Provincia di Trento (82,8%), Piemonte (84,3%), Puglia (83,8%), Sardegna (79,2%), Sicilia (76,3%), Toscana (82,4%), Umbria (86,2%), Valle d'Aosta (85,2%), Veneto (85,6%). (Rai News)

“L’Open day voluto dalla Regione per le fasce over 60 e per i soggetti a “elevata fragilità” continua a dare una notevole spinta alla campagna vaccinale. E’ quanto si legge in una nota della Presidenza della Regione. (Livesicilia.it)

Vaccino: "La mia esperienza negativa al centro vaccinale Malpensa Fiere"

Tant’è che tre esposti sono stati depositati all’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Bergamo nei confronti di altrettanti professionisti del territorio, segnalati per avere sostenuto tesi pseudoscientifiche in materia di vaccini su Facebook. (BergamoNews.it)

E ancora in quella over 80 la percentuale senza prenotazione è stata pari al 73,77% (5.243 su 7.107) del totale di coloro che hanno ricevuto la prima dose in questa fascia d'età nel fine settimana. L'Open day voluto dalla Regione Siciliana per le fasce over 60 e per i soggetti a "elevata fragilità" continua a dare una notevole spinta alla campagna vaccinale. (CataniaToday)

Impossibile che si verifichino sempre e dovunque. (m.tajè) – Le variabili per soddisfare o meno le attese di chi deve essere vaccinato sono diverse. (LegnanoNews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr