Matteo muore il giorno dopo il vaccino. La mamma: «Stava bene»

ROMA on line INTERNO

Dramma e dolore ad Asiago, dove un ragazzo è morto il giorno dopo essersi sottoposto al vaccino anti Covid.

Muore dopo prima dose Pfizer: disposta l'autopsia. A chiedere che venga fatta luce sulle cause della tragedia è la moglie di Bettucci, Elizabeth Chuchon: «Voglio sapere cosa è successo a mio marito».

Bettucci aveva ricevuto la prima dose del vaccino nel tardo pomeriggio di lunedì, era tornato a casa ed era in buone condizioni. (ROMA on line)

Su altre fonti

la scorsa settimana è stata Israele è il primo paese al mondo a fornire una terza dose di vaccino a parti della popolazione. Quindi ha esortato gli anziani del paese a visitare le cliniche per le vaccinazioni per prendere una nuova dose. (TecnoSuper.net)

Verrà richiesto il codice fiscale, il numero della tessera sanitaria, un riferimento di cellulare e la mail del vaccinando. Nello stesso giorno e negli stessi orari è prevista la medesima iniziativa alla Stazione Marittima di Napoli. (Dire)

Un aumento vertiginoso nei nuovi contratti di fornitura dei vaccini tra le aziende farmaceutiche e l’Unione Europea. L’Europa, aggredita in queste settimane dalla variante Delta e dalla possibilità di una terza dose di vaccino, si trova quindi a fare i conti con un aumento dei prezzi di quelli a mRNA forniti da Pfizer e Moderna. (La Piazza)

Opportunità di ricevere il vaccino il giorno dopo presso gli hub vaccinali. Nell’ottica di procedere il più velocemente possibile con la copertura della popolazione ferrarese ottimizzando i tempi, i residenti in provincia, da domani mercoledì 4 agosto, hanno l’opportunità di prenotare la vaccinazione presso gli hub vaccinali con Pfizer e Moderna per il giorno dopo (last minute appunto) grazie ad una gestione delle agende di prenotazione che prevederà la “rimessa in circolo immediata” degli spazi prenotativi non riempiti. (Ferrara24ore)

Domani, mercoledì 4 agosto, presso il Centro vaccinale Colibrì di Caggiano nel pomeriggio saranno somministrate le prime dosi di Pfizer anche per la fascia di età 12-17 anni registrata in piattaforma e convocata tramite mail. (ondanews)

Domani pomeriggio presso il Centro vaccinale Colibrì di Caggiano saranno somministrate le prime dosi di Pfizer anche per la fascia di età 12-17 anni registrati in piattaforma e convocati tramite mail. I minorenni dovranno essere necessariamente accompagnati da un genitore che dovrà firmare l’autorizzazione per la somministrazione del vaccino. (Italia2TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr