Tesla verso il nuovo board: ecco perchè l’ISS invita azionisti a dire no a rielezione del fratello di Musk e del figlio di Murdoch

Finanzaonline.com ECONOMIA

Murdoch e Kimbal Musk, entrambi di 48 anni, sono i due in carica candidati alla rielezione.

Una grande società di consulenza sta raccomandando agli investitori di Tesla di votare contro la rielezione di due membri del consiglio che si candidano per la rielezione: James Murdoch e il fratello minore di Elon Musk, Kimbal Musk.

Murdoch, il figlio del magnate dei media Rupert Murdoch, è stato l’amministratore delegato della 21st Century Fox dal 2015 al 2019. (Finanzaonline.com)

Ne parlano anche altri giornali

Nel giugno dello stesso anno Tesla riceve un importante finanziamento dal Governo degli Stati Uniti pari a 500 milioni di dollari. Tesla viene quotata alla Borsa di New York il 29 giugno 2010, raccogliendo ulteriori finanziamenti per oltre 200 milioni di dollari (Tech Meteoweek.com)

(NASDAQ:TSLA) e General Motors Co. Dal punto di vista della valutazione, le azioni Tesla sembrano avere un prezzo elevato con un rapporto P/E forward di 108,93. (Invezz)

L’ultima vittima dei ritardi annunciati dalla società è la Model Y Long Range: il nuovo tempo minimo di consegna per la variante a lungo raggio del SUV a batteria è stato fissato ora ad aprile 2022, rispetto a quello della settimana scorsa che era di marzo 2022. (FormulaPassion.it)

Dall'inizio della carenza di chip, molti importanti chipmaker hanno iniziato ad espandere la propria capacità di produzione per garantire una fornitura costante di semiconduttori Per chi non lo sapesse, attualmente è in corso una crisi relativa alla carenza di semiconduttori che ha colpito diversi settori in tutto il mondo. (Telefonino.net)

Ecco come va su strada il SUV elettrico da 510 km di autonomia dichiarata. L'abitacolo è assembalato con finiture e materiali di pregio e sfrutta al massimo le caratteriestiche delle archittetture elettriche per privilegiare l'abitabilità. (Auto.it)

Durante il fine settimana, Tesla ha ampliato l’accesso all’ultima versione della controversa funzione di guida automatizzata da $ 10.000 dell’azienda. L’utente di Twitter e proprietario di Tesla Stephen Pallotta ha pubblicato video dell’FSD Beta 10. (La Nuova Gazzetta Molisana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr