Chivasso, la torteria “negazionista” resta chiusa: respinto il ricorso ai giudici

Chivasso, la torteria “negazionista” resta chiusa: respinto il ricorso ai giudici
Notizie.it INTERNO

Chivasso, la torteria “negazionista” resta chiusa: respinto il ricorso ai giudici del legale della titolare: la Procura ha agito nel rispetto della norma. Chivasso, la torteria “negazionista” resta chiusa: è stato respinto il ricorso ai giudici del Tribunale del Riesame di Torino in merito alla spinosa vicenda.

Chivasso, la torteria “negazionista” resta chiusa: “aperitivi disobbedienti” e summit no vax. (Notizie.it )

Ne parlano anche altre fonti

Che, dunque, continua Due giorni dopo la chiusura si era tenuta, nello spazio davanti alla Torteria, una partecipata manifestazione dei negazionisti mentre anche la trasmissione Le Iene di Italia 1 aveva realizzato un servizio per documentare, a 360 gradi, il fenomeno del locale, della sua titolare, delle multe e della successiva chiusura. (TorinoToday)

La titolare, nell’udienza del primo giugno scorso, si era appellata alla normativa comunitaria e ai principi che tutelano i diritti relativi alla libertà di impresa e del lavoro. Lo ha deciso il Tribunale del riesame di Torino che ha respinto il ricorso presentato dai legali della titolare, Rosanna Spatari. (Gazzetta del Sud)

È stata confermata la chiusura della torteria di Chivasso. Resta chiusa la torteria di Chivasso, tutela della salute diritto prevalente. Come è nel diritto di ogni persona oggetto di un provvedimento giudiziario, i titolari della torteria di Chivasso hanno fatto opposizione. (Bufale.net)

Chivasso, convegno di complottisti e negazionisti alla Torteria, che resta sotto sequestro

Torteria, respinto il ricorso: il bar di via Orti a Chivasso resta ancora chiuso. Torteria, respinto il ricorso: il bar resta chiuso. (Prima Chivasso)

Dopo lo show tv, è nato "Chivasso prende le distanze da Rosanna della Torteria". L'ultimo episodio che aveva fatto eco è quello di sabato 8 maggio, quando in centinaia si era assembrati all'esterno del locale al grido di "libertà, libertà". (Fanpage.it)

«Siero di fogna» sono stati definiti i vaccini inoculati «per controllare le menti e la posizione delle persone» La titolare della Torteria, Rosanna Spatari, è stata accolta come una star del rock. (La Sentinella del Canavese)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr