Inter, i tifosi ne salvano due dopo la serata col Lugano | Social

Inter, i tifosi ne salvano due dopo la serata col Lugano | Social
Sportevai.it SPORT

Per il popolo del web sono in due a salvarsi e non sono tra i più noti.

La nota lieta è rappresentata dalle prove maiuscole di due giovani: Di Marco e Satriano.

Non basta l'assenza di alcuni big per spiegare gli impacci palesati in diversi momenti di una gara che si è messa tutta in salita per Inzaghi, alla sua prima uscita sulla panchina nerazzurra.

È dalle giovanili dell'Inter che dico di dargli una possibilità visto e considerato che abbiamo speso tanto su quella fascia per cani e porci: Dalbert, Nagatomo, Ansaldi Telles, Alvaro Pereira, Erkin ecc. (Sportevai.it)

Ne parlano anche altri media

La rosa a disposizione del tecnico verrà arricchita dai rientri dei big Inzaghi ha poi parlato di mercato. (Inter Dipendenza)

È il Lugano ad andare in doppio vantaggio con Lovric e Facchinetti al 30' e al 35', poi al 38' D'Ambrosio riapre il match. Ai rigori para due volte Radu su Guidotti e Covilo, mentre a calciare il rigore decisivo è invece Ranocchia (Napoli Magazine)

Inter, Inzaghi blinda Dimarco e si coccola Satriano

Satriano è giovane e ha voglia di imparare, sono contento”. Il 22 agosto ci faremo trovare nelle migliori condizioni e speriamo di poter festeggiare con i tifosi a San Siro lo Scudetto vinto lo scorso anno”. (Il Corriere del Pallone)

La note più lieta dell’amichevole in terra svizzera è stata l’ottima prestazione del giovane attaccante argentino Martin Satriano, autore del gol del pareggio meneghino. L’avventura di Simone Inzaghi sulla panchina dell’Inter inizia nel migliore dei modi. (Footballnews24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr