America Latina, dramma della vulnerabilità che ci rende umani

America Latina, dramma della vulnerabilità che ci rende umani
Ansa CULTURA E SPETTACOLO

E' una casa a piani e quello di sotto, il garage, ha uno scantinato segreto, è proprio lì dentro il cuore del film.

"E' un film molto personale - dice Fabio D'Innocenzo - in grado pensiamo di dialogare con tutti perché allo stesso tempo universale".

Il protagonista è Elio Germano (al solito bravissimo) nella parte di Massimo Sisti, titolare di uno studio dentistico a Latina.

America Latina è "una fotografia impietosa del maschio, senza voler dare giudizi sul personaggio - prosegue Damiano D'Innocenzo - è la mascolinità tossica, di cui siamo vittime e carnefici al tempo stesso, a venir fuori". (Ansa)

Su altre fonti

Basterebbe percorrere le stradine tra il mare e la Pontina per essere stregati da quel paesaggio di campi senza fine, tra rari casolari risalenti alla bonifica e la presenza sempre incombente della centrale nucleare. (Il Manifesto)

Presentato allo scorso Festival di Venezia dove concorreva per il Leone d’Oro, America Latina è un thriller psicologico dalla natura mista, a onor del vero la sua migliore qualità. America Latina è un film del 2021 diretto da Damiano e Fabio D’Innocenzo. (Nocturno)

Perché America Latina è un film altamente imprevedibile, scarnificante, autenticamente pervicace nello scorrere dettaglio dopo dettaglio in una profondità dell’inconscio propria di una via grondante ossessivi sanguinolenti liquami corporei alla Cronenberg. (Il Fatto Quotidiano)

Fratelli D'Innocenzo: «America Latina? Il nostro atto d'amore»

---. L'articolo "Scintillatore": com'è il nuovo pezzo dei Verdena di Vittorio Comand è apparso su Rockit. Così, mentre i fratelli D’Innocenzo giravano il film noi sviluppavamo i temi musicali, con un confronto costante e continuo. (Rockit)

Ora non ci resta che attendere con impazienza l’arrivo della soundtrack completa, sperando che giungano anche notizie dal nuovo album che i Verdena stanno preparando ormai da tempo. Il nuovo album dei Verdena sarà, come detto, il successore di Endkadenz Vol. (SentireAscoltare)

Dieci minuti in cui Damiano e Fabio D’Innocenzo, con passione e intelligenza, raccontano com’è stato girare, scrivere e ideare il loro terzo film, America Latina, presentato in Concorso a Venezia 78. Protagonista Elio Germano, alla seconda collaborazione con I Fratelli D’Innocenzo dopo Favolacce. (The Hot Corn Italy)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr