Juve, il 3-0 al Crotone risolve ben poco: le valutazioni si faranno con ben altri avversari

Juve, il 3-0 al Crotone risolve ben poco: le valutazioni si faranno con ben altri avversari
ilBianconero SPORT

Cristiano Ronaldo ha tolto le castagne dal fuoco e nel secondo tempo è stata gestione nemmeno troppo agevole a tratti, fino al tris calato da McKennie su azione da palla inattiva.

Le partite su cui effettuare le valutazioni saranno altre

Ci si goda serenamente il risultato, che intanto i 3 punti erano da portare a casa e sono stati conquistati, ma si sospenda ogni giudizio.

Ma ricordiamoci che l'avversario era il Crotone, una squadra lodevole per lo spirito ma che, numeri alla mano, è l'ultima forza della Serie A (ilBianconero)

Su altre fonti

Se ci sarà necessità giocheranno dal primo minuto», il commento di Pirlo. Che proprio a centrocampo potrebbe pensare di schierare Fagioli nel caso in cui Bentancur o McKennie non dovessero farcela. (Tutto Juve)

VIDEO SUBBUTEO – JUVENTUS-CROTONE Juventus-Crotone, con i tanti capitomboli dei giocatori bianconeri durante il primo tempo, diventa spunto di una riflessione sui tacchetti, su quali usare e in quali situazioni. (juventibus)

McKennie, con il gol segnato al Crotone, raggiunge quota 4 in Serie A diventanto il miglior marcatore statunitense nel campionato italiano superando Michael Bradley con 3 reti segnate. Juve-Crotone, Buffon telecomanda Kulusevski: le sue indicazioni (Juventus News 24)

Ambrosini: «Juve Porto sarà diversa da Juve Atletico: vi spiego il motivo»

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve La gara con il Crotone doveva essere vinta e così è stato. (Tutto Juve)

Il tecnico poi si lascia anche andare anche ad alcune considerazioni importanti su Kulusevski: “Giocare nella Juve e nel Parma sono due cose completamente diverse. Dopo le ultime prestazioni non proprio convincenti, contro il Crotone, si vede un’altra Juve e lo sa bene Andrea Pirlo che non può che essere soddisfatto a fine match. (Virgilio Sport)

Il gol di Chiesa le consente di avere più calma e la possibilità di giocarsi la partita nei 90’. Sarà completamente diversa dalla partita con l’Atletico Madrid». (Juventus News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr