Classifica Censis: l'UNISA scala 6 posizioni e sale al 2° posto tra i “grandi Atenei”

Salernonotizie.it INTERNO

L’Ateneo salernitano è stabilmente annoverato nel gruppo dei “grandi Atenei” (da 20.000 a 40.000 iscritti).

Anche sull’indicatore “Comunicazione e Servizi digitali” UNISA ottiene il punteggio di 108/110, posizionandosi per questo valore al 1° posto tra i grandi Atenei (a pari merito con Perugia) e al 2° posto tra le Università d’Italia, subito dopo l’Ateneo di Camerino

Stampa. Pubblicata la classifica Censis sulle Università d’Italia per l’anno 2021-2022 (XXI edizione). (Salernonotizie.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

La classifica Censis rivela le posizioni delle università milanesi tra le migliori d'Italia. (Milano Notizie.it)

Al secondo posto troviamo l’Università di Padova, con 88,7. Per quanto riguarda le università pubbliche, l’Università di Torino è sesta nella classifica nazionale. (Mole24)

Così ben quattro dei 16 corsi nuovi saranno inaugurati nelle sedi decentrate della Sicilia Occidentale, nell’ateneo che negli ultimi tre anni ha puntato molto sui bacini di Trapani, Agrigento e Caltanissetta. (La Repubblica)

Concludendo, la classifica università italiane certamente rappresenta una graduatoria capace di destare grande curiosità in moltissimi neo-maggiorenni, i quali devono scegliere quale percorso universitario svolgere Classifica università italiane: ecco chi sono le prime tre. (Ultim'ora News)

La deputata del gruppo Misto Simona Suriano è intervenuta a seguito dei risultati della classifica Censis relativi alle università italiane. “Riflessione che deve partire dalla qualità e dalla trasparenza, specie dopo l'indagine che ha travolto un intero sistema catanese finito sotto accusa per i concorsi truccati. (CataniaToday)

L’Università di Parma, con punteggio complessivo di 88,5 si posiziona al sesto posto in Italia nella Classifica Censis delle Università italiane, giunta ormai alla ventunesima edizione, nella sezione grandi Atenei – quelli con un numero di studenti compresi tra 20.000 e 40.000. (Luca Galvani)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr