Spezia-Udinese, Thiago Motta: “Il pubblico ci darà una carica in più”

Spezia-Udinese, Thiago Motta: “Il pubblico ci darà una carica in più”
LA NAZIONE SPORT

“In diversi sono arrivati all’ultimo momento ma questo non può essere una scusa – prosegue Thiago Motta – anche altre squadre sono nella nostra stessa situazione”.

FORMAZIONE. Nuovi innesti sicuramente nella formazione che Thiago Motta presenterà domenica.

Non sono invece stati convocati Kiwior, Sher, Podgoreanu, Nzola, Strelec e il giovane Pietra

Thiago Motta è atteso dalla prima sfida casalinga della Serie A 2021-2022, Spezia-Udinese domani alle 15, con il rinnovato 'Alberto Picco' pronto a far sentire la propria voce grazie al 50% del pubblico aquilotto che potrà tornare allo stadio dopo un anno di assenza a causa della pandemia. (LA NAZIONE)

Su altre fonti

Gli spezzini saranno sicuramente con noi fin dall’inizio, sarà un vantaggio, speriamo alla fine del match di essere insieme felici". A guardia dei pali vi sarà Zoet a guidare un poker difensivo composto da Ferrer, Hristov, Nikolaou e Bastoni. (LA NAZIONE)

I Platek hanno altri club in Europa, sparsi in Danimarca e Portogallo, i Pozzo hanno anche il Watford oltre all'Udinese. Intanto oggi il confronto è sul campo e queste sono le probabili formazioni:. SPEZIA (4-3-3) - Zoet; Ferrer, Nikolaou, Hristov, Reca; Sala, Maggiore, Bastoni;Verde, Antiste, Colley (Udinese Blog)

Due soli centrali a disposizione di Thiago Motta per Spezia-Udinese, prima in casa della serie A 21/22 e prima in casa con il pubblico sugli spalti da marzo 2020. Nzola è a casa, Manaj arrivato da due giorni e così Salcedo. (Città della Spezia)

Spezia, ci sono 300 biglietti per i ritardatari

Secondo quello che ho visto, i ragazzi stanno bene, capiscono la nostra situazione, non abbiamo tempo perchè nel calcio non c'è mai tempo, né io come allenatore, né loro. Chi porto domani penso possa giocare e possa entrare durante la gara, possiamo fare una buona partita in casa, la prima. (TuttoUdinese.it)

Non solo perché è domenica ma anche e soprattutto perché c'è un calciatore in particolare che sta attirando un pò troppo l'attenzione. 1 di 2. Allarme rosso. Torcia rossa. A Udinese suonano le campane. (Mondo Udinese)

Dei 5.600 biglietti disponibili nel rispetto delle norme covid, ne restano ancora 300 per i tifosi spezzini ritardatari: 250 nel settore distinti e 50 in tribuna laterale. Esaurito o no, oggi sarà comunque una festa per i tifosi dello Spezia che potranno seguire da vicino la propria squadra al ’Picco’ (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr