Il Tar boccia tachipirina e vigile attesa. FdI: "Pietra tombale su Speranza"

Il Tar boccia tachipirina e vigile attesa. FdI: Pietra tombale su Speranza
il Giornale INTERNO

Entrambi gli studi hanno dei limiti e manca ancora la prova definitiva".

In compenso, proseguiva il professore, la il paracetamolo, principio attivo della tachipirina, potrebbe risultare controproducente in quanto "consuma il glutatione che è un antiossidante molto potente.

In soldoni: il Tar "libera" i medici dalle stringenti linee guida del ministero della Salute, Roberto Speranza, e dà loro facoltà di curare i pazienti nel modo in cui ritengono più opportuno. (il Giornale)

Su altri media

Nei fatti, un ostacolo a terapie precoci sotto la responsabilità del medico che ha in gestione il caso domiciliare. Il Tar del Lazio stoppa il ministero della Salute. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Danni che, a volerla dire tutta, non sono stati provocati solo dall’acciaieria, ma anche e soprattutto dall’Arsenale militare. Il sequestro dell’area a caldo dello stabilimento siderurgico di Taranto, e dunque l’inchiesta giudiziaria “Ambiente Svenduto”, ha scoperchiato il vaso di Pandora, costringendo tutti a prendere coscienza dei gravissimi danni prodotti in termini di inquinamento al Mar Piccolo. (Tarantini Time)

«Il Tar del Lazio - constata in un post su Facebook il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni - accoglie il ricorso del Comitato per le Cure domiciliari e boccia le famigerate linee guida del ministero della Salute su tachipirina e vigile attesa. (ilGiornale.it)

Tachipirina e vigile attesa: il Tar boccia il protocollo Speranza

Mentre l’AIFA e il Ministero della Salute, “imponendo ai medici vincolanti e puntuali scelte terapeutiche”, impedivano di fatto l’esercizio della libertà professionale dei medici nell’”utilizzo di terapie da questi ultimi ritenute eventualmente idonee ed efficaci”. (Francesca Donato)

Il Tar annulla la Circolare nella parte in cui prevede la "vigilante attesa" nei primi giorni della malattia e pone indicazioni di non utilizzo di farmaci. (La Siritide)

In particolare, la parte in cui “prevede unicamente una vigile attesa e somministrazione di fans e paracetamolo”, quella in cui “pone indicazioni di non utilizzo di tutti i farmaci generalmente utilizzati dai medici di medicina generale per i pazienti affetti da Covid”. (Nicola Porro)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr