Dybala dice ancora ‘no’, arriva la decisione dell’argentino

Dybala dice ancora ‘no’, arriva la decisione dell’argentino
SerieANews SPORT

Insomma, fatto che sta ad oggi è ancora tutto tanto (troppo) incerto, il che non lascia di certo dormire tranquilli i tifosi della Juventus.

Dybala, un altro ‘no’ alla Premier League. Dunque, dove potrebbe proseguire il futuro di Paulo Dybala se non in quel di Torino?

Per conoscere quale sarà il destino di Paulo Dybala bisognerà aspettare ancora qualche settimana, ma intanto arriva una presa di posizione. (SerieANews)

Se ne è parlato anche su altre testate

Sfida diventata decisiva per la classifica dei bianconeri, ma non per la lotta scudetto, bensì per mantenere almeno il piazzamento tra le prime quattro e dunque la zona Champions. Juventus, i bianconeri riaccolgono in squadra Dybala, McKennie e Arthur: le ultime dalla Continassa. (CalcioMercato.it)

Puniti dalla società per aver violato le norme anti-Covid e multati dai carabinieri, McKennie, Arthur e Dybala si sono infatti allenati in gruppo e sono pronti a essere convocati e tornare a disposizione qualora le condizioni fisiche lo permettano (AreaNapoli.it)

Ho un soprannome per Kulusevski'. L'Osservatorio Romano: 'CR7 libero di fare ciò che vuole, Dybala si gioca tutto, corsia privilegiata per Pogba'. Sul mio futuro.". Pirlo: "Dopo il Benevento c'è voglia di rivalsa (ilBianconero)

Pirlo ha già deciso: per Arthur, McKennie e Dybala cambia tutto

Dopo la multa e l'esclusione dal derby contro il Torino, ora si valuteranno le loro condizioni per un'eventuale chiamata in vista della delicatissima sfida di mercoledì, con il Napoli, che si presenterà all'Allianz Stadium per il recupero della terza giornata I tre giocatori della Juventus hanno scontato la 'punizione' per la festa interrotta dai carabinieri a casa dell'americano e oggi si sono allenati agli ordini di Andrea Pirlo. (Sport Mediaset)

Arthur, Dybala e McKennie vanno verso la convocazione per il match contro i partenopei, importante nella corsa alla qualificazione in Champions League. La Juve rivede Arthur, Dybala e McKennie, i tre esclusi dalla convocazione contro il Torino, sfida poi pareggiata 2-2, a causa della cena con festa presso l’abitazione del centrocampista statunitense, con cui hanno violato le normi anti covid. (Calciomercato.com)

Se l’argentino, però, è in forma e pronto a scendere in campo anche dal primo minuti, andranno verificate le condizioni dei due centrocampisti, non al meglio della condizione I tre saranno arruolabili per il match col Napoli. (SerieANews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr