In arrivo internet veloce per i voli in aereo, grazie a Elon Musk

Lega Nerd ECONOMIA

SpaceX sarà in grado di offrire Internet satellitare Starlink ai veicoli in movimento, previa autorizzazione della Federal Communications Commission (FCC).

La situazione geopolitica in corso potrebbe anche causare problemi alla rete satellitare ed il capo di SpaceX, Elon Musk, ha avvertito il governo ucraino e il suo popolo che usare i suoi strumenti per rimanere connessi a Internet potrebbe renderli un obiettivo importante per gli attacchi missilistici russi

Ad esempio, una tempesta geomagnetica causata dall’attività solare ha purtroppo eliminato 40 satelliti Starlink di SpaceX all’inizio di quest’anno. (Lega Nerd)

La notizia riportata su altre testate

Nell’attesa, Starlink già da un po’ vende il kit da auto/camper specificando, però, che il sistema può essere utilizzato solo quando il veicolo è fermo. La decisione dell’FCC apre ad un ventaglio di possibili utilizzi fino ad ora non permessi, a tutto vantaggio dei clienti americani di Starlink. (Libero Tecnologia)

SpaceX aveva già avviato i test con Hawaiian Airlines e JSX per la connettività a bordo degli aerei. Recentemente è stato introdotto il servizio per camper (più costoso), ma l’antenna non può essere fissata al veicolo. (Punto Informatico)

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Elon Musk e Tesla sono disponibili ai rispettivi collegamenti Tuttavia, al momento dell’annuncio, gli abbonati non potevano usare le parabole su camper o furgoni in movimento. (macitynet.it)

Il servizio, a giugno contava oltre 400.000 abbonati in tutto il mondo a giugno. (askanews) – La Federal Communications Commission (FCC) Usa ha consentito a SpaceX, la società guidata da Elon Musk di iniziare a utilizzare Starlink, la sua unità Internet, su veicoli privati e commerciali, dagli aeroplani alle barche ai camper. (Agenzia askanews)

Starlink, di proprietà di Space X, è un sistema che fornisce servizi di collegamento a internet sfruttando la connettività garantita da una costellazione di satelliti. Per collegarsi al sistema e ricevere la copertura Internet a banda larga, i clienti devono acquistare un'antenna personale a terra, o un terminale utente, progettato per connettersi con i satelliti Starlink in orbita che si trovano sopra di loro. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr