Piemonte e altre 5 regioni in zona bianca da lunedì 14 giugno: cosa cambia

Piemonte e altre 5 regioni in zona bianca da lunedì 14 giugno: cosa cambia
TorinoToday INTERNO

Da lunedì 14 giugno lasceranno la zona gialla: Piemonte, Lombardia, Lazio, Emilia-Romagna, Puglia e Provincia di Trento.

Invece se due nuclei familiari decidono di mangiare insieme in zona bianca possono accogliere fino a sei ospiti esclusi i minorenni”.

In zona gialla: Valle d'Aosta, Provincia Autonoma di Bolzano, Toscana, Marche, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Dopo Sardegna, Friuli-Venezia Giulia, Molise, Liguria, Veneto, Umbria e Abruzzo toccherà ad altre sei regioni italiane entrare in zona bianca. (TorinoToday)

Se ne è parlato anche su altre testate

Un risultato frutto di sacrifici e buona gestione regionale: il Piemonte diventa zona Bianca! In zona bianca i bar e i ristoranti sono aperti senza limitazioni di orario, anche alla sera e anche al chiuso (La Nuova Periferia)

Cosa si può e non si può fare in zona bianca

Sarà possibile consumare al bar sia al tavolo che al bancone con il limite di persone al tavolo pari a 8 commensali al chiuso, mentre non ci sarà alcun limite per le tavolate all’aperto. Rimangono sempre in vigore le misure contro il contagio come il distanziamento e l’uso della mascherina. (Radio Gold)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr