"Vignetta offensiva per l'Islam", assassinato davanti al tribunale lo scrittore giordano Nahed Hattar

Stava per entrare nel tribunale di Amman per affrontare un processo dove era accusato di vilipendio della religione, quando un uomo armato gli ha sparato tre colpi di pistola uccidendolo quasi sul colpo. E' stato assassinato così lo scrittore giordano ... Fonte: Il Fatto Quotidiano Il Fatto Quotidiano
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....