Donna muore nelle acque del Lago d'Iseo. Abitava a Cene

Donna muore nelle acque del Lago d'Iseo. Abitava a Cene
MyValley.it INTERNO

Una donna di 54 anni, residente a Cene, ha perso la vita oggi pomeriggio (sabato 6 agosto) nelle acque del Sebino.

Un pomeriggio al lago che si è trasformato in tragedia.

L’allarme è scattato poco dopo le 15,30 in località Grè, tra Castro e Solto Collina.

La donna sarebbe entrata nel lago per fare il bagno quando è finita sott’acqua senza più riemergere.

Il corpo della donna è stato individuato e recuperato dopo più di un’ora

(MyValley.it)

Su altre testate

Sono intervenuti l’ambulanza, l’elisoccorso, i vigili del fuoco di Bergamo con i volontari di Lovere, i sommozzatori di Treviglio e Milano e i carabinieri di Clusone. Solto Collina. (QuiBrescia.it)

Ci sono volute ben due ore di ricerche per rinvenire finalmente il corpo della 54enne, purtroppo senza vita e a diversi metri di profondità. (Prima Treviglio)

Solto Collina (Bergamo) - Tragedia sulla sponda bergamasca del Lago d'Iseo . È successo in località Gre , tra Solto Collina e Castro poco dopo le 15.30. (IL GIORNO)

Donna di 54 anni annega nelle acque del lago d'Iseo

La vittima, Marzenda Wanda Raczkowska, di origini polacche, viveva a Cene. Marzenda Wanda Raczkowska, 54 anni, origini polacche e residente a Cene, è stata recuperata senza vita dai sommozzatori di Treviglio, sabato 6 agosto 2022, in località Gre, dove si trova una spiaggetta. (Corriere Bergamo - Corriere della Sera)

Dramma sabato pomeriggio nelle acque del lago d’Iseo, dove una donna di origine polacche, Marzena Wanda Raczkowska, di 54 anni, è stata recuperata senza vita da sommozzatori e vigili del fuoco a Castro. (BergamoNews.it)

Ogni tentativo di rianimarla si è rivelato vano Sul posto i vigili del fuoco e i sommozzatori. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr