No Green pass a Roma, donne regalano fiori ai poliziotti. «È un gesto di pace»

Il Messaggero INTERNO

«È un gesto simbolico», dicono le donne.

«Siamo un unico popolo» hanno detto alcuni facendo partire l'applauso davanti ai blindati che immediatamente hanno sbarrato l'accesso alle strade limitrofe a Circo Massimo.

«È un gesto simbolico importantissimo.

Non tutti sono d'accordo con il gesto: «Sabato hanno picchiato anche le donne» commenta una manifestante mentre un altro si inginocchia con un cartello: «Il fascismo è nei fatti non nelle parole»

Un gesto di pace» hanno detto le manisfestanti offrendo le rose agli agenti che hanno accettato e ringraziato. (Il Messaggero)

Se ne è parlato anche su altri giornali

No Green pass, prime polemiche dei manifestanti al Circo Massimo contro i giornalisti. A pochi minuti dall'inizio della protesta organizzata da i «Custodi della Costituzione» cominciano, dunque, i battibecchi e le polemiche contro i giornalisti da parte dei manifestanti no green pass che stanno affluendo al Circo Massimo, a Roma, per la protesta organizzata. (ilmattino.it)

Un gesto di "pacificazione nazionale", hanno spiegato i manifestanti, per calmare sul nascere le acque, prendendo di fatto le distanze dalla guerriglia dello scorso sabato quando una frangia di manifestanti violenti - molti appartenenti o vicini a Forza Nuova - hanno prima assaltato la sede della Cigl per poi scontrarsi con le forze dell'ordine. (Today.it)

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre Scarica la guida Gratis! La situazione nelle altre città italiane. Roma è la pedina sensibile dello scacchiere ma non è l’unico teatro di manifestazioni (News Mondo)

iliana Segre insultata dai No Green pass in piazza IL CASO Green pass e lavoro, lo strano picco di malati IL RACCONTO Green pass nel pubblico impiego, all'Inps si torna in. IN SEGNO DI PACE I MANIFESTANTI DONANO FIORI ALLA POLIZIA Manifestazione No Green Pass. (ilmessaggero.it)

Non ci sono stati scontri nel corso della giornata Le donne presenti hanno omaggiato le forze dell'ordine con dei fiori in segno di pacificazione nazionale. I no green pass riempiono il Circo Massimo e protestano contro le misure adottate dal governo. (RomaToday)

Oggi Roma sarà una città blindata con uno spiegamento di mezzi a presidio delle sedi e migliaia di uomini. Perché il fine settimana più complicato da quando Luciana Lamorgese è ministra dell’Interno non è finito. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr