Dazn: “No a 500 milioni di Sky per calcio della serie A” - L'Unione Sarda.it

Dazn: “No a 500 milioni di Sky per calcio della serie A” - L'Unione Sarda.it
L'Unione Sarda.it SPORT

L’investimento, secondo quanto riporta Bloomberg, sarebbe di un miliardo di euro in tecnologia realizzato anche grazie al supporto finanziario del gestore telefonico Tim

Il gruppo Dazn ha rifiutato un'offerta da 500 milioni di euro arrivata da Sky per condividere i diritti tv della serie A di calcio in Italia.

Sky, viene invece riferito, avrebbe offerto di pagare questa cifra per tenere l'app Dazn sul suo set-top box, oltre al servizio satellitare, ma Dazn avrebbe respinto la proposta, dopo avere portato a casa, nel marzo scorso, un accordo per diventare la principale emittente di serie A per le prossime tre stagioni, per la cifra di 2,5 miliardi. (L'Unione Sarda.it)

La notizia riportata su altri media

ha rifiutato l’offerta di 500 milioni avanzata ieri sera da Sky per trasmettere in condivisione le partite di Serie A del prossimo triennio. La piattaforma satellitare – tuttavia – avrebbe ribadito l’intenzione di portare avanti il proprio progetto assieme al gestore telefonico Tim, con cui ha un accordo di esclusiva. (Cagliari News 24)

Dalla prossima stagione trasmetterà quindi i match del sabato alle 20.45, della domenica alle 12.30 e del lunedì alle 20.45 foto di Daniele Buffa/Image Sport. DAZN ha rifiutato l’offerta da 500 milioni di euro avanzata da Sky, secondo quanto riferisce Bloomberg. (TuttoReggina.com)

L’offerta dell'emittente satellitare per condividere di fatto i diritti delle partite prevedeva di ospitare la app di Dazn sulla piattaforma Sky Q e su un canale satellitare dedicato, quindi accessibile agli abbonati Sky interessati al calcio. (TuttoReggina.com)

DAZN rifiuta 500 milioni da Sky per condividere la Serie A

Il niet è arrivato nella notte, molte ore prima della deadline prevista per ieri alle 19. “La piattaforma ha considerato, secondo fonti vicine all’operazione, l’offerta come tardiva. (IlNapolista)

Il gruppo Dazn ha rifiutato un'offerta da 500 milioni di euro arrivata da Sky per condividere i diritti tv della serie A di calcio in Italia. Lo riferisce Bloomberg, citando fonti a conoscenza della vicenda. (tuttosalernitana.com)

DAZN ha scelto come suo partner commerciale e tecnologico Tim ed ha già annunciato i suoi nuovi prezzi di abbonamento cosa che anche la compagnia telefonica farà a stretto giro. Leggi anche:. Clamorosa offerta di Sky a DAZN (RomaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr