Torino, Juric aspetta Belotti. Ma intanto cerca nuovi leader

Torino, Juric aspetta Belotti. Ma intanto cerca nuovi leader
Torino Granata SPORT

Salutato un leader, con Sirigu in procinto di sbarcare a Genova sponda rossoblu, ora il Toro aspetta l’altro uomo simbolo.

Intanto, Juric cerca altri leader nel suo nuovo Toro: su tutti, ci sono Izzo e Mandragora.

E Juric pretende di vedere i primi risultati del suo lavoro cominciato lo scorso 8 luglio al Filadelfia

Anche perché è tempo di primo test: domani, infatti, il Toro affronterà l’Obermais Merano, formazione che milita in Eccellenza (Torino Granata)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Juric avrà in più Christian Celesia, difensore classe 2002 che ha raggiunto nella serata di ieri la squadra, mentre è partito il giovane Chiarlone. Quarto giorno di lavoro per i granata in ritiro sotto la guida di Ivan Juric. (Toro News)

Il suo post sta avendo successo, avendo superato le 50mila adesioni. #GalloBelottirestaconoi Carlo Testa" (Torino Granata)

Ma va comunque detto che i primi allenamenti in altura hanno iniziato a delineare il nuovo Toro. Il dubbio più grande riguardava dunque il tridente: due esterni, due trequartisti o un giocatore a supporto delle due punte? (Toro News)

Cairo su Belotti si gioca la faccia in quindici giorni. Il patron vuole 35 milioni

Il Napoli sta cercando un esterno e il candidato numero uno pare essere il campione d'Europa Emerson Palmieri. Ma,. Nei giorni scorsi si era parlato di un'ipotetica trattativa tra il Torino e la Roma per Marash Kumbulla, in prestito (Torino Granata)

Ai microfoni di Torino Channel, Izzo ha aggiunto: "Sono giorni molto faticosi. Juric dà tutto in campo, poi nel tempo libero ci lascia tranquilli, vuole che si crei un grande gruppo. (Toro News)

Perché l’attaccante è il giocatore che più di tutti incarna lo spirito, da sempre battagliero, di questo club. E perderebbero l’unico legame che al momento li tiene ancora aggrappati al Toro di Cairo. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr