Fognini-Munar oggi, ATP Marbella: orario, tv, programma, streaming

Fognini-Munar oggi, ATP Marbella: orario, tv, programma, streaming
Per saperne di più:
OA Sport SPORT

Fabio Fognini fa oggi il suo esordio all’ATP 250 di Marbella, in Spagna.

FOGNINI-MUNAR, ATP 250 MARBELLA: PROGRAMMA. GIOVEDI’ 8 APRILE. Ore 13:30 circa (2° match) – Jaume Munar (ESP)-Fabio Fognini (ITA) (2). FOGNINI-MUNAR, ATP 250 MARBELLA: TV E STREAMING. DIRETTA STREAMING – Tennis Tv. DIRETTA LIVE SCRITTA – OA Sport. Foto: LaPresse

Sarà possibile seguirlo in diretta streaming sulla piattaforma Tennis Tv in abbonamento, mentre SuperTennis non riporta la diretta tv e streaming nella propria programmazione. (OA Sport)

Ne parlano anche altre fonti

Fabio Fognini riparte da Marbella e soprattutto dalla sua amata terra rossa. Il primo risale all’Australian Open, con lo spagnolo che si ritirò nel terzo set, ma con Fognini già avanti per 7-6 7-6 3-1 (OA Sport)

Lorenzo invece sulla terra battuta cagliaritana sembra essere proprio nel suo “habitat naturale” e in 25 minuti si è preso il primo set col punteggio di 6-1, quasi senza storia. Non lo esalta la sua eccellente statistica nei tie-break: “Il tie-break è una roulette russa, può capitare di tutto come oggi (Ubi Tennis)

Fabio butta via l’occasione di rendere meno pesante il passivo sul sesto gioco, per poi cedere le armi subito dopo. Non un bel test in vista del Masters1000 di Montecarlo, dove dovrà difendere i punti del successo del 2019 (OA Sport)

LIVE Fognini-Munar 2-6 1-6, ATP Marbella in DIRETTA: brutta sconfitta per il numero 2 d'Italia

15-0 15-15 30-15 30-30 40-30 0-0 → 0-1 Servizio Svolgimento Set 1 Risultato 1-6 Davidovich Fokina A. → 1-2 Davidovich Fokina A. (LiveTennis.it)

Il pronostico Virtus Bologna Kazan di tutte le piattaforme è per i Felsinei che sono da sempre stati i massimi favoriti per la vittoria del trofeo. (SuperNews)

40-30 Risponde profondo con il dritto Fognini, che sempre con lo stesso colpo va a chiudere in avanzamento. 15-0 Ancora un gran rovescio vincente di Fognini, sottolineato dagli applausi del pubblico presente in buona quantità a Marbella (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr