Il camper a pannelli solari con 730 chilometri di autonomia

La Repubblica ECONOMIA

Le dimensioni del veicolo sono generose, proprio perché c'è bisogno di un tetto che contenga i pannelli solari.

Insomma, mette insieme l'idea di un camper con tetto a soffietto e quella di un carrello tenda, il tutto su un unico chassis.

In tutto, l'area fotovoltaica vera e propria equivale a circa 17,5 metri quadri di pannelli solari.

Proprio questi pannelli solari dovrebbero permettere un'autonomia del veicolo di circa 730 km (nelle giornate di pieno sole, perché il camper ha solo una ridotta disponibilità di batterie per l'accumulo di energia)

Questo prototipo, però, aveva messo in risalto tutte le difficoltà di trasformare un camper tradizionale e renderlo totalmente elettrico. (La Repubblica)

La notizia riportata su altri giornali

Gli stabilimenti Ontex acquistano elettricità rinnovabile tramite i certificati di attribuzione energetica e alcuni producono anche la propria energia. Continua l’impegno green di Serenity-Ontex che realizzerà un imponente impianto per la produzione di energia solare nello stabilimento di Ortona, in Abruzzo. (PROTECTAweb.it)

Impianti fotovoltaici sul tetto di edifici di nuova costruzione. La motivazione economica per l’integrazione del fotovoltaico in fase di costruzione è “particolarmente forte”, spiegano gli analisti. (Rinnovabili)

Quest’ultima si occupa di raccogliere energia per il pacco batterie agli ioni di litio da 60 kWh mentre Stella Vita è in movimento. Secondo quanto dichiarato dal team di ingegneri, il camper Stella Vita è in grado di percorrere fino a 730 chilometri al giorno mentre l’autonomia notturna può arrivare fino a 600 chilometri (Tom's Hardware Italia)

In particolare, una delle maggiori cause del cambiamento climatico e dell'aumento delle temperature globali è l'aumento dei gas serra. Poiché ci si aspetta che l'aumento dei prezzi dell’elettricità continui in futuro, l'effetto della riduzione dei costi del solare residenziale dovrebbe aumentare gradualmente. (EnergMagazine)

Ovviamente, molto dipende dal tipo di impianto fotovoltaico scelto e da quanta capacità di accumulo abbia (oltre che dalla fascia oraria di utilizzo dell’energia). È fondamentale, infatti, capire come si genera l’energia (e quindi il risparmio) con un impianto fotovoltaico. (idealista.it/news)

Il veicolo può generare energia solare per muoversi, scaldare l’acqua della doccia, guardare la TV, caricare un computer portatile o fare il caffè” Un camper a energia solare. (Ecoo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr