Ranieri: “Non mi aspettavo questa classifica. Il rinnovo? Non so nulla”

ForzaRoma.info SPORT

Non le piace quando le dicono che gioca un 4-4-2 scolastico.

Io voglio sempre migliorare perché voglio stare altri vent'anni nel calcio.

Allora anche il 3-5-2, il 3-4-1-2, è tutta scuola

Può risultare antipatico, a me no, però è un lavoratore serio e alza il ritmo mentale di tutta la squadra.

L'Atletico Madrid gioca col 4-4-2, ho vinto col Leicester col 4-4-2, il Lille gioca col 4-4-2.

(ForzaRoma.info)

Su altri media

Il tecnico portoghese: "Le tante assenze hanno pesato in questa stagione". La Roma incassa a Marassi un'altra sconfitta e Paulo Fonseca alza bandiera bianca. "Abbiamo fatto un buon primo tempo e abbiamo subito un gol quasi abituale, dopo non abbiamo avuto la forza per reagire nel secondo tempo - ha spiegato il tecnico portoghese - Il momento è difficile. (Sport Mediaset)

Però è chiaro che la posizione in classifica è quella che ci meritiamo e come ho detto ora bisogna solo stare zitti” “Non è un alibi però quando in un campionato difficile come questo vengono a mancare tanti giocatori importanti un po’ di difficoltà ci sono. (RomaNews)

SCONFITTA PESANTE – «È un momento difficile, la sconfitta contro il Manchester è stata pesante per noi. Paulo Fonseca a Sky Sport: le dichiarazioni del tecnico della Roma dopo il match perso contro la Sampdoria. (Sampdoria News 24)

Roma, Fonseca: "Momento difficile, non abbiamo avuto la forza per reagire" - Sportmediaset

Il dubbio resta e la proprietà poteva toglierselo a gennaio quando l’occasione per salutare Fonseca era stata clamorosa Una lezione quella di Claudio sul campo, ma Fonseca potrebbe impararne un’altra rileggendo quella storia di fine febbraio . (ForzaRoma.info)

Dopo abbiamo preso un gol che è quasi abituale e non abbiamo avuto la forza per reagire nella ripresa. Non abbiamo quasi tempo per preparare quelli che sono al rientro£. (CalcioMercato.it)

l'analisi. Fonseca prosegue: "Dobbiamo capire il momento, la sconfitta con il Manchester è stata pesante per noi. Il primo tempo è stato buono, poi abbiamo preso gol e non siamo stati capaci di reagire". (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr