Treno deragliato a Lodi, spunta l'ipotesi del guasto elettrico: la pista dopo gli ultimi accertamenti

Liberoquotidiano.it Liberoquotidiano.it (Interno)

Questa è l'ipotesi che emerge dagli accertamenti irripetibili effettuati nella giornata del 12 febbraio sui binari dove giovedì scorso è deragliato il Frecciarossa 9595 Milano-Salerno.

Inoltre la procura ha acquisito altro materiale utile per le indagini: si tratta dei cellulari dei cinque operai di Rfi addetti alla manutenzione.

Se ne è parlato anche su altri media

Inoltre si è appreso che è Alstom Ferroviaria l’azienda produttrice del componente difettoso dello scambio che, stando a quanto comunicato dalla Ansf, potrebbe avere avuto un ruolo nel deragliamento. Attuatore sotto accusa, a tal punto che da mercoledì sera Rfi ha sospeso il montaggio di questa tipologia di componentistica. (Avvenire)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.