Italiano: “Ottava sorella? E’ presto. Ottimo inizio. Serve crescere nella gestione delle gare”

Fiorentina.it SPORT

Mi sembra che a poco a poco tutto questo si stia componendo in un quadro interessante.

Serve crescere nella gestione delle gare”. Parla ancora così il tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano al Corriere Dello Sport: Fiorentina già diventata ottava sorella?

Altre tematiche trattate dal tecnico viola Italiano: “Fiorentina ottava sorella?

Ho avvertito la voglia di tornare allo stadio, colgo l’orgoglio dei giocatori quando escono sotto gli applausi anche se abbiamo perso

Esattamente come io ho voglia di migliorarmi stagione dopo stagione. (Fiorentina.it)

Su altre fonti

Anche perché - chiosa Italiano - la squadra ha ancora molte risorse da poter esplorare L'uruguaiano ha rinforzato un reparto molto affollato del quale Italiano però non si lamenta: "sta a me miscelare le caratteristiche". (Viola News)

Con le sue parole ha toccato tanti temi, dalla crescita della squadra allo stato d'animo di Dusan Vlahovic. Quindi non trovo giusto che venga coinvolta un’intera città, perseguito un intero stadio. (Viola News)

Parlare adesso di come sostituirlo, con il mercato tra tre mesi, ha poco senso». Su Vlahovic: «Ha ancora due anni di contratto. (AreaNapoli.it)

E su questo, il mister viola continua a lavorare incessantemente. Moltiplicare i gol degli esterni d’attacco. Vincenzo Italiano lo ha dichiarato come uno degli obiettivi principali. (Fiorentina.it)

Un Daspo per molti anni a chi si è reso colpevole del gesto, come si è fatto in altri casi. In questo caso il responsabile è uno. (Tutto Napoli)

Un Daspo per molti anni a chi si è reso colpevole del gesto, come si è fatto in altri casi. Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina, in un'intervista rilasciata al Corriere dello Sport si è soffermato anche sugli insulti riservati da un tifoso viola a Kalidou Koulibaly in occasione di Fiorentina-Napoli: "I responsabili vanno individuati e puniti, poco da dire. (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr