Diplomatica svizzera muore cadendo da una finestra

Diplomatica svizzera muore cadendo da una finestra
Per saperne di più:
Ticinonline ESTERI

E l'ambasciata svizzera è in contatto con le autorità locali, si legge ancora nella nota.

«Stamane - ha detto Khaledi - la cameriera della diplomatica è andata a casa sua, nel quartiere di Kamranieh.

Secondo Khaledi, il corpo della diplomatica, che aveva 52 anni, presentava fratture alla testa e ad un braccio

na diplomatica svizzera in servizio presso l'ambasciata in Iran è morta stamane cadendo da una finestra o un balcone del suo appartamento al 18esimo piano, in una zona residenziale nel nord di Teheran (Ticinonline)

La notizia riportata su altri media

Iran: diplomatica svizzera muore cadendo da una finestra (Di martedì 4 maggio 2021) Una diplomatica svizzera in servizio presso l'ambasciata in Iran è morta stamane cadendo da una finestra o un balcone del suo appartamento in una zona residenziale nel nord di Teheran (Zazoom Blog)

Il ministero degli Esteri di Berna è in contatto con la famiglia della diplomatica e con le autorità locali, ha aggiunto il portavoce. Secondo Mojtaba Khaledi, portavoce del Dipartimento per le emergenze, non si esclude alcuna ipotesi, compreso l'omicidio, il suicidio o l'incidente". (RagusaNews)

Per quanto riguarda l'uso a fini privati, è consentito solo utilizzare un collegamento ipertestuale a un contenuto specifico e di aggiungerlo al proprio sito web o a un sito web di terzi. Per informazioni relative a tale utilizzo dei contenuti del sito web, si prega di contattarci all’indirizzo [email protected] (tvsvizzera.it)

Iran: diplomatica svizzera muore cadendo da una finestra

Quando è stato rinvenuto il cadavere, ha riferito il portavoce del Dipartimento per le emergenze di Teheran, Mojtaba Khaledi, la donna era già «morta da un po' di tempo». Una tragedia su cui le unità specializzate della polizia iraniana hanno aperto un'inchiesta, escludendo al momento l'ipotesi di un suicidio. (Ticinonline)

Le prime informazioni trapelate da Teheran confermano l’ipotesi che tra la morte della donna di 51 anni (conosciamo le iniziali S.B.) E il motivo è proprio da ricercare nel ruolo che aveva la donna, e cioè quello di incaricata di curare gli interessi diplomatici degli Stati Uniti. (InsideOver)

Secondo una prima ricostruzione, la 52enne sarebbe precipitata dal 18esimo piano di un edificio nel quartiere di Kamranieh, nella zona nord della capitale. Il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) ha confermato la notizia, senza fornire ulteriori informazioni per tutelare la privacy dei familiari della vittima. (laRegione)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr