Omicidio-suicidio, uccide la moglie e poi il gesto estremo. Paese senza parole

Omicidio-suicidio, uccide la moglie e poi il gesto estremo. Paese senza parole
CheSuccede INTERNO

Nessuno ha mai sospettato nulla, la coppia è sempre andata molto d’accordo, il folle gesto ha scosso tutti in paese, non ci sono parole per descrivere la tragedia.

Nessuno avrebbe sospettato di un omicidio-suicidio, il paese non ha parole per quello che è successo.

Ieri sera, intorno alle 21.50, i carabinieri del posto hanno rinvenuto due cadaveri, si tratta di un uomo ed una donna, rispettivamente marito e moglie

Il folle gesto di un uomo che all’apparenza sembrava tranquillo. (CheSuccede)

Ne parlano anche altri giornali

Poco prima delle 22, i carabinieri hanno trovato in una abitazione il cadavere del proprietario, un italiano di 70 anni e della moglie di due anni più anziana. È quanto stanno cercando di accertare i carabinieri del Comando provinciale di Torino, intervenuti in una villetta di via San Grato. (ilmattino.it)

E la prima ipotesi è che si tratti di un caso di violenza di genere”. Sono in tutto 90 minuti di vuoto in cui non si comprende cosa possa essere accaduto davvero sul balcone dell’hotel di Ibiza nel quale soggiornavano Elena Livigni Gimenez ed il fidanzato (Il Sussidiario.net)

Ha impugnato la pistola che aveva in casa, l’ha puntata contro sua moglie, l’amore della sua vita, e ha fatto fuoco. Sarà il medico legale a chiarire quando è avvenuto l’omicidio-suicidio, anche perché nessuno dei vicini di casa ha sentito gli spari. (Cronaca Qui)

Spara alla moglie e al cane, poi si toglie la vita: figlio scopre i cadaveri dei genitori

Dai primi accertamenti il pensionato, dopo aver sparato alla moglie e al cane, si è suicidato con una pistola regolarmente denunciata. Sul luogo stanno operando per ricostruire l'episodio i militari del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Torino e della Compagnia di Chivasso. (leggo.it)

Dai primi accertamenti l'uomo, dopo aver sparato alla moglie ed al cane, si è tolto la vita con una pistola regolarmente denunciata. La coppia era molto conosciuta nel paese, in quanto partecipava molto alla vita sociale. (TorinoToday)

A scoprire i corpi dei due il figlio della coppia, preoccupato perché i genitori non rispondevano al telefono Sul posto i militari del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Torino e della Compagnia di Chivasso. (Il Riformista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr