Gestione pandemia, Toti: “Non sono ancora intervenuto con un'ordinanza su Ventimiglia siccome la pressione ospedaliera è buona”

Gestione pandemia, Toti: “Non sono ancora intervenuto con un'ordinanza su Ventimiglia siccome la pressione ospedaliera è buona”
SanremoNews.it INTERNO

“Spero che il governo Draghi cambi alcune cose che non funzionano relativamente alla gestione della pandemia.

Non sono ancora intervenuto con un’ordinanza su Ventimiglia, perché oggi la pressione sugli ospedali è stabile, anzi fa registrare una lieve decrescita.

Chiediamo che la cabina di regia si riunisca a metà settimana e chiediamo di ragionare sulla reale incidenza del rischio di alcune attività. (SanremoNews.it)

Ne parlano anche altri media

Milano, 21 feb. (LaPresse) - (LaPresse)

Anticipare la comunicazione del cambio di zona che non può arrivare a ridosso del passaggio stesso, in modo da consentire ai cittadini di programmare la propria vita". E ancora: "Cambiare alcuni parametri di valutazione del rischio (ad esempio dall’Rt sintomi all’Rt ospedalizzazioni, che tiene conto dei letti occupati negli ospedali) e allargare la cabina di regia in cui si decide anche ai Ministeri che valutano il danno economico e sociale delle misure prese”, conclude Toti (Adnkronos)

Sulla proposta avanzata venerdì da Bonaccini concordano Toscana, Campania e Lombardia, ma il vicepresidente della Conferenza Giovanni Toti, governatore ligure, ha espresso la sua contrarietà (UdineToday)

Italia tutta arancione come a Natale? Fedriga dice di no

Poi servono semmai regole rigorose per far ripartire pian piano la vita. Chiudere oggi di nuovo un intero Paese non ucciderebbe il Covid ma la speranza” (SanremoNews.it)

Milano, 22 feb. (LaPresse) - (LaPresse)

È quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute Milano, 22 feb. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr