Stasera Antonino Chef Academy 3, tutte le anticipazioni

Stasera Antonino Chef Academy 3, tutte le anticipazioni
Sky Tg24 CULTURA E SPETTACOLO

Sky Brand Solutions, dipartimento di Sky Media, insieme a Endemol Shine Italy ha portato a bordo della terza edizione di “Antonino Chef Academy”: Electrolux, Foxy, Gruppo Eurovo, Tognana

22 anni entrambi, lei di Arezzo e lui di Roma, sfideranno i due studenti rimandati al termine del precedente appuntamento di Antonino Chef Academy ( VAI ALLO SPECIALE ) per conquistare i due posti in palio.

approfondimento. (Sky Tg24 )

Ne parlano anche altri giornali

Antonino Chef Academy S3, in onda tutte le domeniche alle 21.15 su Sky Uno, nella terza puntata ha visto l’uscita di scena dell’aspirante cuoco Luca Guidetti. Abbastanza soddisfatto dell’assaggio dei piatti, lo Chef decide che a fermarsi in classe per un “ripasso” questa volta sono Cafiso e Guidetti (Sky Tg24 )

Fabio Nizi, invece, si è avvicinato alla cucina grazie alle nonne, è pragmatico e determinato e non ama perdere tempo. (Il Messaggero)

La nostra litoranea vanta delle spiagge da sogno: acque cristalline, scenario da Maldive, albe e tramonti che sembrano veri e propri dipinti. Uno spettacolo della natura insomma, che, alle spalle di chi fotografa, nasconde una triste realtà di degrado e incuria. (Tarantini Time)

Cenare con 100 euro dallo chef più famoso d’Italia: Cannavacciuolo apre nuovo ristorante in provincia

In Italia, Cucine da incubo va in onda dal maggio del 2013 e ha visto proprio Cannavacciuolo con l’importante ruolo centrale. (CheNews.it)

Finalmente ha aperto: tra tutte le grandi novità della catena di resort che Antonino Cannavacciuolo e sua moglie Cinzia Primatesta hanno appena inaugurato, Laqua Countryside era la più attesa. (Vanity Fair Italia)

Il nuovo Ristorante Cannavacciuolo Countryside interpreta e rivive la storia dello Chef Antonino che ha voluto creare qui un luogo speciale, dove poter ritrovare le tradizioni dei suoi ricordi d’infanzia. (Edizione Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr