"Bar Stella" con Stefano De Martino - RAI Ufficio Stampa

Bar Stella con Stefano De Martino - RAI Ufficio Stampa
RAI - Radiotelevisione Italiana CULTURA E SPETTACOLO

Tra musica, ricordi, omaggi e risate, il “Bar Stella” è pronto a riaprire le porte per il terzo appuntamento, martedì 11 gennaio alle 22.50 su Rai2, per una nuova puntata in compagnia di Stefano De Martino, delle note della Disperata Erotica Band e dei bizzarri personaggi che animano il bar: il barista Luciano (Herbert Ballerina), il cameriere Franco (Franco Castiglia), la cassiera Ambrosia (Ambrosia), la professoressa Marta (Marta Filippi), Libero Parere (Francesco Arienzo), l’avvocato D’Afflitto (Giovanni Esposito), il professor Siniscalchi (Mario Porfito), il critico televisivo Umberto Orfeo (Giorgio Melazzi), la Statua (Adelaide Vasaturo) e le apparizioni, tra sogno e realtà, della Niña del Sud (Carola Moccia). (RAI - Radiotelevisione Italiana)

Su altri media

Stefano De Martino prosegue il cammino come conduttore con il suo Bar Stella che sta riscuotendo unanimi consensi. Stefano De Martino è ormai uno dei personaggi più seguiti della nostra televisione. (Altranotizia)

Lo diceva Lucio Dalla e il Bar Stella, che ha capito la lezione, non a caso ne ha fatto un manifesto per la sua sigla. Sotto questa spinta, unita a quella dei numi tutelari dell’avanspettacolo televisivo che la trasmissione cita e rimastica producendo un’evasione salubre e rinfrescante, la Rai avrebbe deciso di rinnovare Stefano De Martino & co. (Fanpage.it)

Bar Stella 11 gennaio diretta: la Professoressa. La metominia è al centro della conversazione tra De Martino e la Professoressa. Bar Stella 11 gennaio diretta: Stefano De Martino e gli altri protagonisti. (Marida Caterini)

Stefano De Martino senza troppi giri di parole: “Fiorello non è…”

Il difensore slovacco ha parlato del suo futuro e degli obiettivi dell’Inter ai microfoni di Dazn. INTER, SKRINIAR: “VOGLIAMO LA SECONDA STELLA. (Europa Calcio)

Stefano De Martino e la rivelazione su Maria De Filippi. Stefano De Martino, classe 1989, aveva appena vent’anni quando è approdato alla scuola di Maria De Filippi, Amici. Qualche mese fa, durante un’intervista, ha rilasciato alcune significative dichiarazioni su Maria De Filippi. (Altranotizia)

Il difensore dell’Inter, fresco vincitore della Supercoppa italiana, ammette che la fascia di capitano lo onorerebbe e punta dritto alla seconda stella. Però non penso a questo, il capitano non è solo chi ha la fascia al braccio ma ognuno di noi in campo può essere capitano, mettere del suo e aiutare la squadra (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr