Striscia la Notizia, chiuse le indagini su Mingo: avrebbe inventato dieci servizi

Truffa, simulazione di reato, falso, calunnia e diffamazione. Queste le accuse mosse a Domenico De Pasquale, in arte Mingo, dal pm della procura di Bari, Isabella Ginefra, alla chiusura delle indagini a suo carico. Coinvolta anche la moglie dell’ex inviato di Striscia la Notizia, Corinna Martino, titolare di una società di cui era socio il marito. ... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....