Ecco la "mossa finale" di Letta per blindare l'asse con i 5 stelle

Ecco la mossa finale di Letta per blindare l'asse con i 5 stelle
ilGiornale.it INTERNO

Il Partito democratico targato Enrico Letta strizza l’occhio al Movimento 5 stelle per provare a blindare l’alleanza.

L’associazione costituita da Letta per favorire la selezione di una nuova classe dirigente attraverso corsi di studio e seminari.

Anche in questo caso Pd e M5S dovrebbero fare sintesi con le varie anime presenti a Montecitorio

La giurista sarda è una collaboratrice di lungo corso di Enrico Letta. (ilGiornale.it)

Ne parlano anche altri giornali

Monica Nardi è stata nominata portavoce del segretario e responsabile della Comunicazione del Partito democratico. Monica Nardi, 43 anni, portavoce storica di Letta, è stata ricercatrice ed editor, dal 2003 al 2014, all’Arel, l’Agenzia di Ricerche e Legislazione fondata da Nino Andreatta, maestro di Enrico Letta (Liberoquotidiano.it)

L’avvicendamento di Zingaretti con Letta (con Graziano nominato dall’ex segretario dem) potrebbe costituire un impulso fondamentale al rinnovo della gestione del partito sui territori. Già, perchè la scelta di Nicola Irto, giunta a conclusione di un dibattito immaginario ha lasciato tanto scontento, come pure quella dei papabili candidati su vari territori, Vibo Valentia su tutti (Zoom24.it)

Renzi, Agnese positiva dopo il vaccino: parla Ilaria Capua Agnese Landini è positiva al Covid dopo il vaccino AstraZeneca: Ilaria Capua ha commentato la vicenda. Ilaria Capua ha commentato la vicenda della moglie di Matteo Renzi, Agnese Landini, che è risultata positiva al coronavirus dopo aver ricevuto il vaccino AstraZeneca. (Virgilio Notizie)

Coronavirus, Renzi: “stop al coprifuoco e riaprire ristoranti, scuole e università”

Da un lato, un ridimensionamento forte del M5s potrebbe spingere il sistema politico verso una normalizzazione nel più riconoscibile asse destra-sinistra Molte volte il Pd avrebbe fatto bene a non ascoltare Matteo Renzi, come quando decise di dar vita al Conte bis. (L'HuffPost)

Noi li aspettiamo sul terreno del confronto, a cominciare da quello di Sanità 2030: venti idee per trenta miliardi da investire sulla sanità", aggiunge il leader di Iv allegando il Piano Shock e il Family Act e sottolineando: "Italia Viva lancia proposte, non fa polemiche" (LiberoQuotidiano.it)

8 Aprile 2021 15:22. “Penso e spero che sia arrivato il momento di iniziare a ripartire”: è quanto affermato da Matteo Renzi che ha sottolineato la sua fiducia nei confronti del premier Draghi. “Certo, tutto dovrà avvenire in modo ordinato – prosegue Renzi – , rispettoso delle regole, con precise procedure sanitarie. (Stretto web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr