Salvini prova a incantare Draghi. Ma la Federazione con FI non parte

Salvini prova a incantare Draghi. Ma la Federazione con FI non parte
LA NOTIZIA INTERNO

Nelle intenzioni di Salvini, alla base dell’idea federativa, ci sarebbe la volontà di “Parlare con una sola voce”, con un maggior coordinamento dell’attività in Parlamento e con “un progetto di unità utile per rafforzare l’azione dell’esecutivo in Italia e in Europa”.

A chi gli chiedeva se l’idea fosse quella di gruppi parlamentari uniti, Salvini ha risposto che “Vogliamo semplificare la vita degli italiani, la politica e il governo. (LA NOTIZIA)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il progetto del predellino 2.0 in salsa verde azzurra sembrerebbe avere subito una brusca frenata (come confermano le cronache nazionali). La federazione tra Lega e Forza Italia non dovrebbe vedere la luce nell’immediato per evitare spaccature soprattutto all’interno della compagine forzista. (Livesicilia.it)

A chi gli chiedeva della prospettiva di un 'trasloco' di Mario Draghi al Quirinale, il prossimo anno, Salvini ha risposto: "La scelta spetterà solo al presidente Draghi. Parola di Matteo Salvini, che definisce "fondamentale" il ruolo di Silvio Berlusconi nel suo progetto. (AGI - Agenzia Italia)

E non per il «tradimento» di chi va al potere con gli avversari, lasciando gli altri all’opposizione. Si possono anche attribuire alla competizione tra Matteo Salvinie Giorgia Meloni le convulsioni del centrodestra. (Corriere della Sera)

Forza Italia stoppa Salvini, sfuma la federazione del centrodestra - ItaliaOggi.it

È una brusca inversione di rotta, visto che era stato l'ex ministro dell'Interno ad annunciare soltanto poche ore prima - e con una certa enfasi - che nel colloquio avrebbe "illustrato al premier" la novità politica "Con Draghi non ne abbiamo parlato - comunica a sera Matteo Salvini - Con lui discuto di Italia, non di partiti". (La Repubblica)

Una, Mara Carfagna, ha notificato a Berlusconi il possibile esodo di 50 parlamentari. Le fedelissime, negli anni, hanno dimostrato confidenza con il governo e abilità nel tessere rapporti politici (la Repubblica)

Il progetto inseguito dal leader della Lega, Matteo Salvini, è stato infatti stoppato da Forza Italia. "Una federazione non si fa attraverso un blitz, perché i blitz si fanno quando si vuole nascondere qualcosa. (Italia Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr