In Inter-Lugano non si vede Pinamonti: la quarta punta stecca la prima

Più informazioni:
Inter-News SPORT

Pinamonti infatti, non dimentichiamolo, è la quarta punta dell’Inter

TITOLARE – Inter-Lugano ha visto tra i titolari di Inzaghi anche Andrea Pinamonti.

La quarta punta dei nerazzurri però ha fornito una prestazione insufficiente.

Il numero 99 ha giocato tutta la gara, battendo anche uno dei rigori della serie che ha deciso il match.

Inter-Lugano era un’occasione di mettersi in mostra anche per Pinamonti. (Inter-News)

La notizia riportata su altri media

Ha vinto 5-6 ai rigori contro il Lugano, dopo il 2-2 al 90′. L’attaccante ha affidato al suo account ufficiale Instagram il commento post partita. (Inter-News)

Lui è veramente un ottimo allenatore che troverà sicuramente le contromisure, però, bisogna lasciargli un po’ di tempo» Secondo me, per l’Inter all’inizio sarà un po’ dura perché è cambiato tantissimo. (Inter-News)

Sul suo account ufficiale Instagram il centrocampista Roberto Gagliardini, dopo la sfida valsa la Lugano Region Cup, si sofferma proprio sul dettaglio della divisa. Gagliardini ha giocato tutta Lugano-Inter, sbagliando uno dei rigori nella serie finale ma ininfluente. (Inter-News)

Inter-Lugano ha visto anche i portieri: Handanovic e Radu all’opposto

Il rumeno nella scorsa stagione si è accontentato delle briciole Come successo nel finale della scorsa stagione. (Inter-News)

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da 𝓕𝓮𝓭𝓮𝓻𝓲𝓬𝓸 𝓓𝓲𝓶𝓪𝓻𝓬𝓸 (@federicodimarco) Dimarco, sul proprio account Instagram, ha espresso la propria soddisfazione: «Prima partita!». (Inter-News)

Il dettaglio, invece, è di natura tecnico-tattico: che ruolo avrà nel nuovo centrocampo dell’Inter di Inzaghi? Le prime scelte di Inzaghi nei ruoli di Gagliardini. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr