Covid-19, Gran Bretagna: secondo gli studiosi variante indiana porterà nuova ondata - Positanonews

Covid-19, Gran Bretagna: secondo gli studiosi variante indiana porterà nuova ondata - Positanonews
Positanonews ESTERI

Chris Hopson, alto dirigente del servizio sanitario nazionale britannico (Nhs), ha notato da parte sua come l’incremento dei ricoveri abbia riguardato finora in maggioranza pazienti più giovani e non ancora pienamente vaccinati e non sia stato comunque “molto significativo” nel Paese a paragone del rimbalzo di casi: a conferma del fatto che “i vaccini sembrano aver spezzato la catena fra i contagi da Covid-19 e la possibilità di ammalarsi gravemente o di morire”

Il professor Adam Kucharski, epidemiologo alla London School of Hygiene and Tropical Medicine e consulente governativo, ha evocato oggi a Bbc Radio 4 “un numero di segnali preoccupanti” sulla trasmissibilità della variante Delta, ipotizzando che alla fine possa derivarne anche un’impennata di ricoveri ospedalieri. (Positanonews)

Su altre fonti

La roadmap stilata da Londra, ha assicurato Hancock, è stata «concepita in ottica tale da prendere in considerazione questo genere di cambiamenti» in corsa. l governo britannico non chiude la porta a un possibile posticipo della fine delle restrizioni, attualmente previsto per il prossimo 21 giugno. (Ticinonline)

E’ questo che condividiamo perché ci siamo resi conto che siamo riusciti ad aumentare la capacità di produzione dei vaccini e la consegna. Lo ha detto il presidente del Consiglio europeo Charles Michel nel suo intervento alla plenaria del Parlamento europeo (LaPresse)

Il Regno Unito è in fibrillazione nonostante i risultati incoraggianti della campagna vaccinale che hanno permesso a Boris Johnson di dichiarare un quasi liberi tutti politico ai suoi concittadini.Così il governo ora tentenna, temporeggia sulle ultime riaperture da approvare. (Sputnik Italia)

Indo-Pacifico: per Johnson, il “centro geopolitico del mondo”

Saranno dunque i dati di questa settimana a suggerire una decisione definitiva La diffusione della variante Delta del coronavirus (la cosiddetta variante indiana) minaccia ogni giorno di più le riaperture nel Regno Unito: il paese, infatti, da giorni deve fare i conti con un aumento dei contagi: ieri, ad esempio, i casi accertati sono stati 5.341, più del doppio rispetto a una settimana fa, mentre resta fortunatamente ancora contenuto il numero dei decessi, che sono stati 4 portando il totale a 127.840 dall'inizio dell'emergenza sanitaria. (Fanpage.it)

I vaccini, ha detto il ministro ai deputati, stanno spezzando il legame diretto fra il rimbalzo dei contagi e il totale casi gravi o mortali di Covid: legame “che ancora in autunno era rocciosamente solido”. (Ticinonews.ch)

La versione originale del CPTPP, il TPP, era effettivamente stato concepito come un contrappeso commerciale di Pechino nella regione. Secondo il Governo di Boris Johnson il “centro geopolitico del mondo” è nell’Indo-Pacifico, un’area determinante nella competizione tra America e Cina ma anche dinamica e ricca di opportunità economiche. (Eastwest)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr