Smart Home, il 2022 sarà l'anno dello standard Matter | BricoMagazine

Smart Home, il 2022 sarà l'anno dello standard Matter | BricoMagazine
www.bricomagazine.com SCIENZA E TECNOLOGIA

Un limite che ha finora bloccato il mercato della smart home in uno stato embrionale – un dispositivo, un comando, un’app – impedendo alla grande massa di realizzare sistemi domotici articolati e multimarca senza coinvolgere installatori.

Lo standard è finalmente arrivato sul mercato alla metà del 2021, si chiama Matter e la presenza del suo logo sulle confezioni dei dispositivi connessi sarà una prerogativa ineludibile per la vendibilità di questi prodotti. (www.bricomagazine.com)

Ne parlano anche altri media

Il Sensore di Sicurezza Intelligente Netatmo è dotato di un sensore di contatto e di un rilevatore di movimento a infrarossi. Lo specialista della smart home Netatmo, che dal 2018 fa parte del gruppo Legrand, in occasione del Ces 2022 ha lanciato il nuovo Sensore di Sicurezza Intelligente. (01smartlife)

Consente, ad esempio, di accendere il riscaldamento quando qualcuno è nella stanza, di spegnerlo se non c’è nessuno, di accendere la ventilazione meccanica o le luci se viene rilevata una presenza e molto altro ancora Netatmo, società appartenente al gruppo Legrand, ha presentato al CES 2022 che si è tenuto a Las Vegas il suo primo dispositivo compatibile con il protocollo Matter, lo "Smart Security Sensor" sviluppato per migliorare la sicurezza e il comfort in casa. (HDblog)

Nel caso specifico, il Sensore di Sicurezza Intelligente di Netatmo usa il protocollo Thread per la comunicazione wireless, ma Matter ingloba Thread così come il Wi-Fi e, inoltre, usa il Bluetooth Low Energy per le procedure di attivazione dei dispositivi sulla rete Netatmo è tra le prime aziende del settore IoT ad aver annunciato la compatibilità con il nuovo protocollo universale di comunicazione Matter per uno dei suoi prodotti: il Sensore di Sicurezza Intelligente. (DDay.it)

Casa connessa, arriva la rivoluzione Matter. Cos'è e come funziona

Tra le novità del CES 2022, conclusosi lo scorso sabato 8 gennaio, c’è anche il dispositivo IoT di Netatmo compatibile col protocollo universale Matter. Fonte: Netatmo. Il protocollo Matter, annunciato nel 2019 e atteso per metà di quest’anno, permetterà di rendere interoperabili tutti i dispositivi smart in casa che supportano lo standard. (SystemsCuE)

La Connectivity Standard Alliance non ha ancora annunciato quando renderà disponibile la prima versione definitiva di Matter, ma il suo rilascio è atteso entro quest’anno. (macitynet.it)

Le aziende che hanno lavorato a Matter. Matter è un linguaggio universale, una soluzione aperta supportata da tutti i maggiori produttori di hardware e software che risolve i problemi di compatibilità e configurazione migliorando la sicurezza. (DDay.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr