Acqua gassata: è scomparsa dai supermercati, la carenza di forniture di Co2

Firenze Post ECONOMIA

Per questo l’azienda non garantirà forniture di acqua frizzante per tutto agosto, ma la crisi potrebbe protrarsi anche a settembre.

Nelle catene della grande distribuzione organizzata e nei piccoli market di quartiere mancano le bottiglie di acqua frizzante, o iniziano a scarseggiare.

Le aziende hanno deciso di dare priorità al settore medico e al settore agricolo, per cui le forniture per i produttori di bibite gassate e acqua frizzante stanno scarseggiando

Oltre all’acqua e alle bevande gassate, è necessaria a spillare la birra e altre bevande, conservare più a lungo il cibo e refrigerarlo. (Firenze Post)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr