Coldiretti: il Parmigiano è il secondo prodotto italiano più contraffatto

La Repubblica ECONOMIA

Al secondo posto ci sono Parmigiano Reggiano e Grana Padano, con l'infinita serie di varianti Parmesan, dal Parmesao al Reggianito.

La Mozzarella diventa zottarella, il Prosecco Perisecco, mentre il Pesto alla genovese si converte in Spicy Thai.

Un sistema che ha superato i 100 miliardi di euro, doppiando le esportazioni dell'autentico cibo italiano.

Diffusissime anche le imitazioni del Pesto alla genovese che, se negli Usa diventa Spicy Thai Pesto e in Sudafrica Basil Pesto

Arriva la top ten dei prodotti tarocchi Made in Italy più imitati esposti dalla Coldiretti a Tuttofood. (La Repubblica)

Ne parlano anche altri giornali

Secondo Fontana, "bisogna attrezzarsi per fare molto di più dal punto di vista turistico e dell'agroalimentare. "E' una grande soddisfazione", commenta l'amministratore delegato di Fiera Milano, Luca Palermo: "Migliaia di persone sono fuori dai nostri cancelli. (MilanoToday.it)

MeteoWeb. Il Recovery Plan – conclude Prandini – rappresenta dunque una occasione unica da non perdere per superare i ritardi accumulati e aumentare la competitività delle imprese sui mercati interno ed estero” (MeteoWeb)

Il Recovery Plan – conclude Prandini – rappresenta dunque una occasione unica da non perdere per superare i ritardi accumulati e aumentare la competitività delle imprese sui mercati interno ed estero” Tra i principali clienti del Made in Italy a tavola ci sono gli Stati Uniti che si collocano al secondo posto con un incremento del 3% a luglio. (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

“Ancora una volta – sottolinea Coldiretti Calabria – le aziende agroalimentari calabresi, facendo sistema e coniugando saperi e sapori sanno proporsi al grande pubblico valorizzando i prodotti Made in Calabria, attraverso uno stretto rapporto tra impresa e cittadini-consumatori. (ItalyNews.it)

Nello spazio espositivo dedicato alle innovazioni in cucina un posto di rilievo è stato riservato alla “Caciotta al Mojto”, una prelibatezza culinaria prodotta dall’azienda agricola-zootecnica Costantini di Rocchetta al Volturno. (Termoli Online)

"Stiamo vedendo un accesso in fiera che ci sta sorprendendo: in termini di espositori quest'anno abbiamo riempito i padiglioni e stiamo andando oltre le nostre aspettative anche dal punto di vista dei visitatori. (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr